MISTERI e SEGRETI dal MONDO

Se reputi questo sito interessante, condividilo. ACCESSO MENU ARTICOLI con tasto nero a righe bianche ⬇️

MISTERI e SEGRETI dal MONDO

Se reputi questo sito interessante, condividilo. ACCESSO MENU ARTICOLI con tasto nero a righe bianche ⬇️

Tutto creato per offrire DISUGUAGLIANZE

Sunto da una conferenza di Mauro Biglino

Tratto dal canale Nuova Civiltà

NOI SIAMO PARTE DI UN SISTEMA... Come Neo, protagonista dell'omonima serie di film, che scopre il modo per uscire da una società digitale creata per coprire la realtà di un mondo andato distrutto... Ora senza esagerare, analizziamo insieme il vero Matrix odierno nostro...

COS'È LA REALTÀ?

DEFINIZIONE PERSONALE DI REALTÀ:

 

- Avvicendarsi di esperienze, scoperte, emozioni, leggi, invenzioni e acquisizione di ricordi e modifiche soggettive da ogni tramandatario per e verso il futuro -

 

- Ognuno di noi costruisce una briciola di realtà per le prossime generazioni. Ogni generazione non può esprimersi liberamente in quanto soggetta ai limiti di pensiero imposti dalle precedenti -

 

Tutta la nostra conoscenza moderna e il suo metodo scientifico ci spiegano la vita, l'evoluzione, la tecnologia. 

Io credo invece che sia basato solo sul metodo dell'imposizione di un'autorità accettata.  Che cos'è?! 

Metodo dell'autorità: una cosa è vera perché dopo del tempo viene assecondata ed infine accettata sopra ad altre. E' stabilita tale da una autorità riconosciuta (la Bibbia, i media, un grande profeta, un grande scienziato, una organizzazione affidabile)

 

Il mondo di oggi è tutto connesso e può riassumersi in calcoli matematici: I nostri caratteri e comportamenti, i nostri valori di salute, i nostri gusti, le nostre preferenze di acquisto. Tutto viene registrato e catalogato dopo essere carpito dai social network, dai servizi sanitari, dalle banche dalle carte fedeltà dei supermercati e negozi. Chi detiene il potere vero calcola algoritmicamente i nostri valori biometrici, calcola come siamo e come potremmo comportarci se stimolati in un determinato modo in base alla conservazione segreta di ogni DNA.

Nel mondo vi sono aziende che studiano le reazioni della gente veicolando le notizie abissandone alcune, enfatizzandone altre. E il gioco è presto fatto.

Sapendo indirizzare "le mandrie" lentamente e gentilmente, potranno far involvere questo mondo sovrappopolato in un esercito immane di schiavi, di gente che ormai piano piano non reagirà più ai soprusi, ai cambiamenti e lo farà sentire colpevole di aver ridotto così il pianeta. E i magnati del petrolio, dell'energia nucleare di coloro che si ostinano a sfruttare il mondo, continueranno beatamente a ridere...

Un intreccio di società dedite ad abbindolare il resto del mondo creando mali per poi curarli, interessi per farli perseguire, bisogni per farli sognare e con debiti per farli sfogare.

Siamo persone uniche, ognuna diversa e particolare. Eppure per pochi pugni di persone nel mondo, tutti noi non siamo che numeri, algoritmi da "sollecitare"

 

 

Ecco il nostro MATRIX oggi

 

Simone Merlo

Luglio 2019

1949, uno dei migliori romanzi di denuncia socio-politica. Un flash forward di come il mondo futuro potrà evolvere sotto il dominio di una tirannia psicologica di controllo sugli individui, una sorta di grande fratello. (scioccante come la televisione in questi anni abbia voluto chiamare il programma televisivo che studia i comportamenti di diversi partecipanti fra loro sconosciuti chiusi in una casa per diverse settimane). I temi di non essere più liberi di informarsi, di amare, di sognare e pensare liberamente e di essere controllati in ogni istante negli spostamenti pensato da George Orwell, pseudonimo di Eric Arthur Blair, fa immaginare oggi alla geolocalizzazione, ai social ai quali in maniera soft ci affidiamo noi stessi volontariamente. Il tema da lui trattato di preoccupazione per l'evolversi degli equilibri sociali, venne trattato pochi anni dopo anche da Ray Bradbury in Fahrenheit.

Ex corporate vice president Facebook e dichiarazioni scottanti

Video dal canale bioblu

Da beinspired.com elaborazione di Dino Tinelli

Maledetto Consumismo... Dal Canale Fatti Sorprendenti