MISTERI e SEGRETI dal MONDO

Se reputi questo sito interessante, condividilo. ACCESSO MENU ARTICOLI con tasto nero a righe bianche ⬇️

MISTERI e SEGRETI dal MONDO

Se reputi questo sito interessante, condividilo. ACCESSO MENU ARTICOLI con tasto nero a righe bianche ⬇️

Effetto Coriolis e il Pendolo di Focault

 

Nei primi decenni del '800 il fisico francese Gaspard Gustav de Coriolis con i suoi studi dimostrò e descrisse che le forze che prendono nome con appunto "effetto Coriolis" dipendono anche come direzione dalla velocità del corpo rispetto a tutto il sistema rotante. Viene applicato allo studio metereologico dei venti per la formazione di cicloni temporaleschi, alla dinamica di rotazione di mulinelli nell'acqua ma anche alla deviazione nella gittata dei proiettili e molto altro. Questo è una teoria semplicissima e riduttiva per descrivere come tale effetto vada a supportare l'eventuale rotazione terrestre. A mio modesto avviso, tali forze perfettamente descritte sono reali, ma assolutamente con dimostrano in maniera tangibile una eventuale rotazione oltretutto non in asse a 90 gradi e dimenticando che in Natura esiste il principio aureo ben scoperto e descritto secoli prima da Leonardo Pisano, meglio conosciuto come il Fibonacci. Esiste il famoso esperimento dell'acqua che scorre in un sifone di un lavandino. Banalmente il profano studente su suggerimento di un docente prova a rovesciare parecchia acqua giù da uno scarico e si noterà come essa crei un mulinello a vite antiorario nell'emisfero boreale e orario in quello australe. Il grosso problema è che siamo tutti portati a rovesciare il liquido o dal lato destro o sinistro o centralmente e con una certa forza o meno e con un quantitativo d'acqua che non potrà mai essere uguale. L'acqua se ferma a riposo in un lavandino o una bacinella dopo un po' di minuti, si autolivella e mantiene la sua quiete. La terra non ruota. Se scivola poi in uno scarico segue semplicemente il percorso più rapido e veloce per sgorgare o fuoriuscire per ricercare la sua quiete di elemento. La natura degli elementi è perfetta e non perde tempo. Usa sempre il massimo della forza con il minimo tempo e sforzo, cercando vie e soluzioni rapide. Qui sotto trovate due video artigianali miei in cui in uno pare comparire tale effetto Coriolis, nell'altro assolutamente no. Perché il gruppo sifone sottostante è diverso l'uno dall'altro. E allora come è possibile? Senza nulla togliere  a nessuno, non voglio screditare il lavoro di altri, ma sottolineare che le forze dei venti, delle particelle atomiche e dell'acqua furono misurate e trascritte in formule e leggi da esperimenti in laboratori perfetti e poi venne dedotto il medesimo effetto in natura dove la terra dovesse per forza ruotare. 

Fate copia incolla qui sotto per questo link e vedrete come tale esperimento viene smontato... 

 

https://m.youtube.com/watch?v=GVGhBlK-Apk&noapp=1&client=mv-google

Più in basso i miei video... 

Traduzione video Dino Tinelli

Con poca acqua ferma in una forma di lavello da bagno perfettamente concava non compare nessun mulinello né a destra né a sinistra!

Secondo bagno. Qui una minima rotazione compare ovviamente perché il fondo è piano!

Il Pendolo di Focault

RIFLESSIONE:

Oggi crediamo e pensiamo che la nostra amata Terra sia tonda e in movimento e lo accettiamo come un dogma di fede. Così è stato detto da gente autorevole, così ci hanno insegnato a scuola e non accettiamo minimamente il contrario. Se nascendo e crescendo ci avessero detto e insegnato dando dei dati alla stessa maniera ovviamente non confutabili che la terra sia piana, oggi se qualcuno sollevasse il dubbio che fosse tonda, si avrebbe la stessa reazione ridicolizzante. Ecco cosa accadde prima a livello accademico nel rinascimento e poi a livello popolare a inizio secolo con Einstein. Vince sempre chi diventa più popolare ed ha dietro i finanziamenti più grandi come appunto Einstein. Non possono dire lo stesso altri illustri scienziati del suo calibro come Albert Michelson o Nikola Tesla che forse pestarono i piedi alle lobbies con verità che non potevano essere sfruttate contro il mondo. Ragioniamo quindi su cosa è la verità assoluta. Non esiste. Tutto quindi essendo tramandato è discutibile... 

Mi permetto di esprimervi cosa penso della prova del pendolo di Focault... 

Prova che tutti paventano come assoluta data dalla rotazione terrestre... 

Esso è la prova tangibile che la terra è in movimento ci insegnano. NO! Quanti milioni di cucù e pendoli esistono nel mondo? Da nuovi se non li si attiva spingendoli per la prima volti essi sono fermi! Focault non ha dimostrato una formula basata su altezza, peso, potenza di spinta e se la spinta potesse essere perfetta su una linea retta immaginaria senza sbandature! Andate al Pantheon a Parigi osservate. Poi comprate un pendolo che traccia quelle fantastiche linee zen sulla sabbia. Bene ora tassellate il pendolo dal soffitto, una volta che sia bello fermo lasciatelo lì e andate a dormire. Vedrete che l'indomani continuerà ad essere fermo a meno che non lo azionate voi e quando si ferma, non lo riazioniate nuovamente. Provate per credere! L'effetto zen con cui forma un disegno di un fiore perfetto è lo stesso per cui la natura crea con le proporzioni auree descritte da Leonardo Pisano, che ritroviamo nei cicloni, nei fiori, nelle piante, nelle conchiglie ed in molto altro. 

Dedurre da questo fenomeno che la Terra gira per questo moto, a mio semplice avviso, è un azzardo scientifico. 

Interessante video a fondo pagina per voi... 

Il pendolo di Focault. Maggiore è l'estensione in altezza della corda, più a lungo durerà il movimento. Mai e poi mai tale movimento rimarrà infinito a meno che sia meccanico appunto. Con un sistema nascosto agli occhi del pubblico. Trucchi? Magia? Forse semplicemente acume di qualche massone del passato tramandato a supportare ulteriormente un eliocentrismo inesistente...

Sunto dalle prove di Eric Dubay

Traduzione di Dino Tinelli