MISTERI e SEGRETI dal MONDO

Se reputi questo sito interessante, condividilo. ACCESSO MENU ARTICOLI con tasto nero a righe bianche ⬇️

MISTERI e SEGRETI dal MONDO

Se reputi questo sito interessante, condividilo. ACCESSO MENU ARTICOLI con tasto nero a righe bianche ⬇️

Più di 12,000 casi raccolti e di prove raccolte dal Governo Americano fra il 1947 e il 1969. Da poco sono stati declassificati e consultabili in più di 130, 000 pagine a questo link (https://www.theblackvault.com/) History Channel ha trasmesso un'ottima serie televisiva a riguardo.

Golden Records. Inviati nello spazio dalla Nasa nel 1977. Le ricerche non sono mai terminate, hanno cambiato nome, finanziatori, luoghi di competenza, ma continuano...

Area 51, da troppi anni sotto l'occhio del ciclone. Si parla già che esistano altre due basi ancora più top secret, una in Alaska, l'altra in Antartide in congiunzione con altri paesi. La volontà di accedere e sfruttare tecnologia aliena, é sempre più forte.

UNA RICERCA MAI FINITA

Premessa per l'Italia:

Sul sito CUFOM e sul portale di ARIA è presente un modulo pdf scaricabile di diverse pagine per segnalare ai Carabinieri di zona eventuali avvistamenti di presunti UFO che verranno inoltrati al Governo e all'Areonautica per archiviarli o approfondirli. A riguardo sottolineo e mi congratulo con l'ottimo lavoro di fornitura prove del Sig. Antonio Urzi, riconosciuto per la qualità dei suoi filmati amatoriali, sempre a caccia di prove.

 

Paul Hellyer, classe 1923 ex ministro della difesa canadese.

RIVELAZIONI

Alcuni esponenti governativi in passato fecero dichiarazioni sulla conoscenza dei governi riguardo agli Ufo. 

Il caso che fece più scalpore fu di Paul Hellyer, ex ministro della difesa in Canada a cavallo tra gli anni 50 e 60, i famosi anni ricchi di avvistamenti, di Ufo crash e di segreti militari correlati. 

Egli più volte fece dichiarazioni riguardanti il complotto UFO e una possibile base segreta sulla Luna (sulla faccia nascosta del nostro satellite) proferite a fine 2005 di fronte ad un pubblico di studenti dell'Università di Toronto durante un simposio sulla «Exopolitics»

Dichiarazioni peraltro rilasciate solo a distanza di molti anni dalla sua attività politica, ora finita, ma trasformata in scrittura di libri a riguardo. 

Simili dichiarazioni sono state rilasciate in passato dall'ex colonnello Philip J. Corso e, più recentemente, da due esponenti del governo giapponese, tra cui il ministro alla Difesa Shigeru Ishiba e dall'astronauta statunitense Edgar Mitchell nel 2007 e nel 2008.

Altra rivelazione importante la rilasciò in un fuorionda il premier russo Medvedev ad una giornalista, dichiarando che anche la Russia possiede dei dossier segretissimi che passano di mano in mano ai Presidenti... 

Guardate qui sotto questi filmati... 

Dal canale TUTTO MAURO BIGLINO in una sua conferenza aperta al pubblico spiega la cospirazione Ufo e recupera un'intervista TV dell'ex ministro canadese Paul Hellyer

RIVELAZIONE SHOCK!!!

Dal canale di Giorgio Bongiovanni

Dal canale Antonio Urzi e Simona Sibilla, loro riprese professionali.

La Luna fu o è ancora una base aliena?

 

Sono virali le immagini che circolano sul web relative a possibili installazioni, resti e un'inquietante e mastodontica nave spaziale probabilmente inattiva. Essa pare danneggiata da una serie di crateri dovuti a possibili impatti con asteroidi o a bombardamenti di qualche genere. Gli stessi astronauti della missione Apollo 11 nel 1969 hanno ammesso di aver riscontrato attività aliene sorvolando a distanza il nostro satellite. Ribadisco il concetto che probabilmente non atterrammo mai per molti motivi... (articolo LUNAMISTERIOSA nella sezione MATER MENDACIUM) 

 

Simone Merlo 

agosto 2019

Montaggio video e audio declassificati. O è un depistaggio?

Tratto dal canale Chrismon Channel