MISTERI e SEGRETI dal MONDO

Se reputi questo sito interessante, condividilo. ACCESSO MENU ARTICOLI con tasto nero a righe bianche ⬇️

MISTERI e SEGRETI dal MONDO

Se reputi questo sito interessante, condividilo. ACCESSO MENU ARTICOLI con tasto nero a righe bianche ⬇️

In Italia uscì questo film con il titolo 2022 I sopravvissuti. Era il 1973 ...

Dal canale IL MISTERO È SERVITO. Ecco a cosa si collega questo tema...

Merita veramente di cercarlo e guardarlo...

 

Ovviamente effetti speciali nulli, ma è la trama che fa veramente riflettere... In Italia questo film venne presentato con il titolo:

 

2022 I sopravvissuti 

 

Continuiamo il discorso oggi con la certa, progressiva e calcolata cospirazione ai danni dell'umanità. Tutti noi sappiamo quanto una certa dialettica possa con toni diversi affossare la credibilità di verità indiscutibili e altrettanto trascinare le masse con quisquiglie insignificanti di rilevanza pressoché nulla. Possiamo notare ciò nei mass media, da dichiarazioni di vip influenti, dai maledetti "troll" del web. Screditare, calunniare oppure spingere, fare affermare, dipende ormai dal presupposto di quali piedi stiamo andando a pestare e quali sono gli interessi (un esempio piu pratico? Una falsa recensione ad una attività da parte di un cliente scontento che magari non è, ma foraggiato da un'altra azienda concorrente) Messaggi subliminali in spot televisivi o test su emissioni di radiofrequenze che alterano inconsciamente le nostre percezioni, possono addormentare o risvegliare desideri e volontà dormienti. D'altronte il nostro sconosciuto cervello funziona per impulsi elettrici. Siccome l'elettricità è un segnale che si misura in frequenza e potenza, potrebbe essere facile alterare leggermente questo segnale. E' scientificamente dimostrato che bevande diverse, uso o abuso di farmaci e le nostre abitudini alimentari, influiscono sul nostro stato di salute. Siamo certi che non influiscano sulle risposte neuronali? Sui ricordi, sulle emozioni? Eppure tutto torna, tutto è chiaro e limpido all'improvviso. Esiste un sistema sottilissimo creato apposta e lentamente per renderci sottomessi, umili, senza forza di volontà. Un sistema che mira all'autocommiserazione, alla disperazione, all'autocolpevolezza che mai nulla cambierà .Tale sistema si migliora e cresce ogni anno poichè influenza lo status mentale. Enfatizza al massimo il doversi uniformare ad usi e costumi, alla moda e pubblicizza e crea bisogni per poi farceli soddisfare con l'acquisto di beni e servizi che fino a qualche anno prima o non esistevano o se va bene suscitavano ilarità. Ora tali ilarità sono indispensabili e se non ci si adatta, si esce dai gruppi, si viene snobbati o peggio emarginati o bullizzati. Nel sistema scolastico primario, si vedono scene raccapriccianti di bambini super viziati alla moda che evitano volontariamente di giocare con altri bambini solo perchè non hanno abiti griffati, non bevono quella marca di succo di frutta o peggio, non hanno già un bellissimo smartphone. Genitori sempre piu frustrati che ricorrono a farmaci, a terapisti per loro e i propri figli. E poi ci dicono che oggi siamo piu liberi e che lo stress è meno peggio dei disagi delle generazioni precedenti. Oggi lo stress ci annienta e basta. Cosa ne diciamo invece o popolo senza memoria di incidenti ciclici, di ricordi e moniti di malattie mortali che quasi con cadenza ciclica resuscitano dai mass media? Mesi di news di soli femminicidi o di immigrazione clandestina, oppure a gran ritorno una o due volte l'anno, l'improvviso il ripropagarsi dell'HIV o del virus Ebola... Per un giorno o due rimaniamo attoniti, preoccupati, poi tutto dinuovo nel dimenticatoio, fino alla successiva notizia che susciti scalpore. Approposito di virus creati in laboratorio con lo scopo di migliorare la vita e che poi da soli ovviamente mutano e scappano a gambe levate divenendo incontrollabili... Wow. Beh non è questa la sede di discussione su come si creano virus per curarci con antivirus... Scusate, volevo dire domanda-offerta. Sapete quando iniziò nella nostra vecchia e cara Europa questo indottrinamento passivo secoli fa? Promettendo la vita eterna, la remissione dei peccati a seguito di generose offerte e lasciti, la Chiesa crebbe e si arricchì senza fine. Perseguì coloro che che insegnavano l'umiltà, la povertà, la tolleranza. Fra tutte le religione professate, non credo ve ne sia mai stata una piu' subdola e violenta. Ovviamente oggi la Chiesa è migliorata e si è evoluta. Essendo composta da esseri umani, ha riconosciuto dei suoi errori e cerca anche lei la rendenzione; o meglio, speriamo sia effettivamente cosi, altrimenti vorrebbe dire che sarebbe l'azienda piu' antica senza scrupoli. Lasciando lo yin-yang cristiano proseguiamo... Oggi governi nei governi vogliono lentamente e progressivamente indurci a non interessarci piu' di questioni "elevate", di questioni altruistiche e ci portano alla competzione, ad accrescere l'invidia e il nostro ego. C'è come una volontà di cambiare l'essere umano. Come per eliminargli sentimenti come fiducia, stima, empatia. Gli animali in natura uccidono per nutrirsi e per riprodursi. Noi uccidiamo per divertirci, perchè qualcuno pensa fuori dal coro ed è scomodo e perchè anche il rapimento o la morte è un business. C'è anche un'intrinseca e velata volontà di farci sentire in colpa per la routine quotidiana alla quale ci fanno uniformare. E la maggioranza ci cade. Vengono creati mezzi, usi e costumi che poi quando non rendono piu, ce li fanno percepire come dannosi, inquinanti, mortali. Oggi siamo colpevoli di usare automobili inquinanti create da chi, vide lauti guadagni per qualche decennio, al posto di commercializzare mezzi con tecnologie ecologiche ma non redditizie create da brevetti ed invenzioni insabbiati tanti anni fa! Persino le abitudini alimentari sono assediate da false verità. Ogni essere vivente emette Co2 respirando e gas metano dalla parte opposta. Eppure si vede che gli allevamenti intensivi ora non sono piu' cosi redditizi. Si vede che gli animali emettono troppo metano che accelera l'effetto serra. (preciso: il rinvigorire boschivo è dato proprio grazie alla Co2) Perfetto; e la soluzione? Inziare a pagare medici, dietologi, vip che lentamente dicano che mangiare carne fa male (l'uomo antico era cacciatore), millantando paure di cancro (come se non lo potessimo contrarre che solo con il consumo di carne) e altre malattie. Ed è presto fatto... mode vegane e vegetariane. Finti prodotti bio che aumentano a richiesta e tutti che credono che non vi sia ogm, pesiticidi, metalli pesanti e cancerogeni che si fissano nei nostri organi. Tutti che bevono le scritte di un'etichetta... Questo è un altro step. Il prossimo potrebbe essere nutrirci proprio con le famose tavolette verdi del film 2022. Una bellissima e sana risposta alimentare per un mondo sembre piu' sovrappopolato. Il massimo rendimento per un'azienda: fare lavorare la materia prima che alla fine diventa il prodotto finale rivenduto ai successivi per nutrirli. Ecco dove volevo arrivare. Trovate il tempo di scaricare il film, perchè se qualcuno ha immaginato cose orribili, state pur certi che nei decenni a venire qualcun altro troverà la maniera di farci business.

 

Buona visione e cordiali saluti

 

PS : Teniamo sempre a mente che la maggior parte di noi è inconsapevole di nutrirsi con cibi cancerogeni ogni giorno. CIBO MORTO, ricco di coloranti chimici, pesticidi, modificato geneticamente, con conservanti tossici, in parte radioattivo. E intanto, noi sempre più stressati e deboli ci ingozziamo di integratori alimentari vari inutilmente... 

 

Simone Merlo, 2/8/19

Una scena del film... Gli operai non sapevano che la produzione di cibo su larga scala per un mondo inquinato e sovrappopolato fosse fatto da loro stessi una volta morti...

Nel 1973 si ipotizzavano queste cifre...