MISTERI e SEGRETI dal MONDO

MENU ARGOMENTI tasto nero ⬇️

MISTERI e SEGRETI dal MONDO

MENU ARGOMENTI tasto nero ⬇️

Una guerra infinita contro la corruzione... Quanti Grandi dovranno ancora sacrificare la loro vita per l'Italia?

PAESE CHE VAI, CORRUZIONE CHE TROVI...

 

ALTRO CHE USANZE! L'ECONOMIA-POLITICA GIUSTA È UN'UTOPIA! 

Sono Italiano e ne sono fiero! 

Penso che il mio paese abbia una storia così profonda, una cultura così larga che abbia influenzato nel bene e nel male il mondo intero nel corso dei secoli. 

... Ora sei povera e malata ... 

Che bella che eri splendida Italia... 🇮🇹

Non mi riferisco solo a scienziati illustri, invenzioni memorabili o eroi del passato. L'Italia é unica in fatto di moda, di arte, di cultura, e non solo di quella enogastronomica.

L'Italia è unica per il suo stile di vita.

A livello paesaggistico possiede tutto. Montagne innevate mozzafiato, laghi splendidi, città d'arte, vulcani, monumenti e un'architettura così varia da aver illuminato il mondo. È abbracciata  ovunque da un mare magnifico che la circonda e la avvolge. La sua storia così travagliata dall'impero romano, al medioevo e Rinascimento, l'hanno condotta verso i tempi moderni. Maledette guerre che ci rovinarono, ma che allo stesso tempo ci diedero la falsa speranza di non sbagliare più. 

Oggi cosa ci rovina?

La mafia? La demagogia di tutta una classe politica inconcludente? L'economia subdola che pilota crisi e debiti? Le menzogne globali? L'influenza strategica di USA da un lato e della Federazione Russa  e la Cina dall'altro? La finta libertà? La plutocrazia mascherata da democrazia? Le falsità del libero mercato e della globalizzazione che scatenano guerre commerciali fra persone, aziende e nazioni? Noi stessi? 

Si esatto.

Il problema dell'Italia, siamo innanzitutto noi italiani. Oggi la maggior parte di noi ha dimenticato il passato fatto di sudore, sangue e sogni.

Oggi la libertà e la democrazia sono un lusso che non possiamo più permetterci! Perché ci hanno portato lentamente alla deriva! 

Dobbiamo lavorare sodo TUTTI altrimenti le prossime generazioni vivranno nuovamente come vissero i nostri bis nonni! Smettiamo di lamentarci sempre e per tutto e agiamo! Combattiamo per il nostro paese, combattiamo per la libertà che ci hanno regalato i nostri avi! Sono morti affinché fossimo uniti, forti e liberi!

Ogni paese ha i suoi vizi e le sue debolezze. Ogni paese ha la  sua corruzione. La politica non è mai stata pura. È la più antica meretrice di sempre... E più si fa politica e meno si agisce. Parlare, parlare, discutere per anni su temi importanti e alla fine non sapere manco più per quale esigenza era nata la discussione. Si perché nel frattempo quella esigenza è mutata 

Ovunque nel mondo la politica è  offuscata dall'ego e regolata da poteri forti e occulti. "Grandi elettori" che piegano i  risultati di una votazione a loro uso e abuso. Questi sono grandi manager di lobbies strategiche. Queste poche persone sono coloro che detengono il vero potere e tengono sotto scacco i governi dei paesi tramite i debiti e ricatti su investimenti. 

ALTRI PUNTO FONDAMENTALE È L'INFORMAZIONE. 

Coloro che sanno tutto di tutti, che raccolgono dati incrociati, che spiano e manipolano politici innalzandoli o screditandoli se valutati non più utili.  Queste sono le minacce 3.0 di oggi. Oltre tutto ciò inseriamo la sottile censura, sempre presente OVUNQUE. Mettiamoci anche le FAKE news in mezzo alle verità così le masse non sapranno più a chi credere. Il minestrone di bugie è  quindi servito a tutti i popoli. Avanti, ingozziamoci e buon appetito! 

Il caos e l'odio creato gli uni verso gli altri che ne deriva è frutto di poche persone " illuminate " che governano il mondo intero e reggono i giochi a tutto campo.

(ne abbiamo già discusso in articoli vari come ILLUMINATI, SISTEMA MATRIX, etc)

Seminano malattie e panico dove serve, informazioni ad hoc per farci indirizzare pensieri dove serve loro, ci bombardano di notizie false costantemente, tutti i giorni sul web, sui TG, nei film, nei giornali... Loro possiedono le azioni di ogni ente o società in maniera trasversale, sicuri di non andare mai in fallimento. Ed è proprio dai fallimenti altrui che queste famiglie traggono i maggiori profitti. 

Il marcio è ovunque attorno a noi, in ogni paese e noi popolo, senza accorgercene, lo assecondiamo con la pigrizia. Lo ignoriamo, tutti presi dai nostri giochi, dai nostri problemi, dalle nostre attività. Sembra quasi che la nostra indifferenza improvvisa ci sia stata vaccinata e venga ad hoc. 

Non pensiamo che le mafie nel mondo siano l'unica causa di disastri di vario genere. Colui che vede ma fa finta di niente pensando che si interesserà qualcun altro, è lui stesso complice! Complice di una società sempre più vecchia e marcia. 

Ecco che ci ritroviamo con una politica che ormai non esiste e non serve più. È solo più questione di ECONOMIA, anzi no, di business ovunque... 

Esorto ognuno che leggerà questo articolo a iniziare il cambiamento, a cambiare comportamenti ed atteggiamenti verso il prossimo, la res publicam e verso se stesso. Solo con la giusta disciplina mentale, non solo la nostra amata Italia, ma il mondo intero potrà sopravvivere e prosperare. Si perché un buon esempio viene seguito esattamente come uno cattivo. Iniziamo per primi il cambiamento. Se invertiamo la rotta, gli altri Paesi si sveglieranno e ci seguiranno.

La vecchia gloriosa ITALIA ha ancora tanto da dimostrare al mondo intero... e soprattutto all'Unione Europea... 

 

I POTERI OCCULTI NON POSSONO E NON DEVONO RUBARCI I SOGNI E IL FUTURO... 

VOTIAMO PER LA VITA, VOTIAMO PER NOI STESSI! 

Nel video qui sotto, ecco cos'è diventata la nostra amata Italia negli ultimi decenni... 

È un documentario un po' lungo tratto da una conferenza, ma merita... 

 

Simone Merlo

ottobre 2019

 

Lo storico svizzero Daniele Ganser a Bologna. I media ovviamente non ne hanno parlato...

Tratto da PandoraTV

ASSASSINII e STRAGI per fermare la verità

 

Sapete quante persone sono state uccise nel mondo solo in questo ultimo secolo perché cercavano la verità? Quanti giornalisti, sacerdoti, agenti delle forze dell'ordine, magistrati, politici e semplici ricercatori?

SONO MIGLIAIA ! 

Ricordiamo in Italia con un minuto di silenzio, tutti coloro che hanno perso la vita nella loro battaglia contro il sistema malato che governa veramente dietro i governi... 

Alcuni dati italiani sulla qualità dei nostri parlamentari...

e negli altri paesi?

 

È sempre una questione di guerra ovunque.

Una guerra economica, una gara di sopraffazione democratica fra Nazioni che gareggiano per imporre ideali indebitandosi con ricche famiglie di sconosciuti.

Ci sono paesi che si reputano superiori come morale ideologica, altri completamente schiavi ancora da rancori etnici o religiosi antiquati.

Ci sono stati che smaniano per destabilizzare gli equilibri per far scoppiare tensioni e magari una guerra cosi da poter intervenire, distruggere e ricostruire...

Ci sono stati che soffono di povertà e fame solo perché non vengono aiutati ma solo sfruttati.

Ci sono paesi che spingono flussi migratori verso altri paesi per provocare odio razziale al fine di destabilizzare e ricattare economicamente. Una sorta di ricatto economico fra produzione da spostare, domande e offerte da ribaltare.

Ci sono paesi che fanno a gara a chi ha il missile più grosso.

Ci sono paesi che continuano ad essere comandati da pochi miliardiari senza scrupoli.

Ci sono paesi che continuano a distruggere la nostra unica CASA trovando mille modi per far sentire colpevoli solo i cittadini per l'inquinamento e il surriscaldamento globale.

Ci sono paesi che avrebbero potuto limitare l'inquinamento già trent'anni fa ma non l'hanno fatto, slittando ai posteri il problema.

Ci sono paesi che potrebbero sconfiggere malattie, fame, povertà  ma ignorano tutto questo per paura di perdere prestigio e il controllo delle masse che devono rimanere indebolite, impaurite e sempre più impoverite.

 

SAPETE PERCHÉ TUTTO CIÒ ? SEMPRE PER I MALEDETTI SOLDI...

 

Finché questo mondo e l'attuale società saranno basati sui soldi in primis davanti a tutto, il destino sarà l'inesorabile declino e  la distruzione totale. 

E questa non è una profezia già sentita e riproposta, ma la storia ciclica dell'umanità, e di tutte le civiltà susseguitesi in questo grande, unico Pianeta. 

 

(consigliato proseguimento in  articolo "Maledetti Soldi")

 

Termino con una semplice riflessione:

In un cesto di mele sane, una marcia può rovinarle tutte. Ecco perché una sana fra tutte le mele marce non può che marcire anch'essa... 

E SE LO VOGLIAMO CAPIRE, BENE, ALTRIMENTI CONTINUIAMO A FAR FINTA DI NIENTE ... 

 

S. M.