MISTERI e SEGRETI dal MONDO

MENU ARGOMENTI tasto nero ⬇️

MISTERI e SEGRETI dal MONDO

MENU ARGOMENTI tasto nero ⬇️

Virus e batteri: Le epidemie fra complicità umana, caos e panspermia cosmica che sparge nell'universo "semi" di vita e di morte. L'essere umano, la fauna e la flora sono da sempre oggetto di bombardamenti microbici e virali dal loro stesso habitat e dallo spazio, attraverso meteoriti, stelle cadenti, flussi energetici di Sole, Luna ed altri pianeti. Questo è un equilibrio perfetto, indispensabile alla vita.

EPIDEMIE nella STORIA: Vita e Morte INVISIBILI

 

CORONAVIRUS covid-19:

Analisi a fondo articolo

PROSEGUIMENTO SULLE MENZOGNE IN ARTICOLO: "emergenza COVID19" 

AL LINK: https://www.lupusinfabula.biz/446020145

 

Tutti gli esseri viventi sono "affollati" di virus e batteri in un equilibrio armonico fra eserciti benefici  e malefici. La morte per infezione avviene quando una parte aggressiva, predomina  su quella protettiva e rompe questo delicato equilibrio. E non sempre lo squilibrio è causato da agenti patogeni che riescono a penetrarci dall'esterno. 

Per tutta la durata della vita, viviamo a contatto con microorganismi dentro e fuori di noi. Essi sono già in noi vivendo in simbiosi. E noi umani ci scambiamo molteplici volte al giorno il nostro patrimonio batterico e virale  l'uno con l'altro. È grazie ad essi se viviamo e ci rafforziamo stimolandoci a vicenda. 

Ogni anno i batteri diventano più resistenti agli antibiotici al punto di far preoccupare la comunità scientifica sulle conseguenze nei prossimi decenni. 

Ogni anno vengono scoperti e classificati nuovi virus, piccoli e giganti. Nelle foreste che abbattiamo, nelle reti fognarie o nei ghiacciai che si sciolgono a causa del surriscaldamento globale. 

Si, la vita e la morte dipendono da batteri e virus, invisibili ai nostri occhi. Li demonizziamo, eppure sono indispensabili. Nel bene e nel male sono sempre stati e saranno con noi. Quanto si irrobustisce un bambino piccolo che gioca sempre per terra e toccando ovunque si porta di continuo le mani alla bocca? Oltre alla felicità e all'emozione, ci siamo scordati di quanto faccia bene un bel bacio fra innamorati? Dal punto di vista al microscopio è uno stimolarsi a vicenda i sistemi immunitari grazie proprio allo scambio di batteri... 

Le biodiversità benefiche o infestanti si rafforzano col tempo in un equilibrio perfetto e altrettanto lo fanno le nostre difese. Ci ammaliamo e guariamo di continuo, per tutta la vita. E le nostre difese adattogene si replicano e si evolvono di generazione in generazione. Nasciamo e moriamo ogni secondo, ogni giorno, ogni anno. È tragico  emozionalmente, ma è una legge naturale giusta e incontrastabile.

Questo equilibrio perfetto è più  in pericolo ai giorni nostri per  via dell'inquinamento prodotto da noi stessi. Inoltre, meteoriti, stelle cadenti e altro materiale che "piove" dall'alto, porta sui pianeti la vita e morte da sempre.

IL VERO PROBLEMA DI QUESTI ULTIMI DECENNI E' IL " GIOCHICCHIARE " DELL'UOMO CON LE MALATTIE PIÙ PERICOLOSE. IL CONSERVARLE AL FINE DI RICERCA O DI VANTAGGIO BATTERIOLOGICO COME EVENTUALE ARMA "SPORCA". AUMENTANO VANTAGGI MA ANCHE RISCHI. NONOSTANTE TUTTE LE CURE E I SISTEMI DI SICUREZZA, IL CAOS, L'IMPREVISTO E LA DISATTENZIONE SONO SEMPRE PRONTI A COLPIRCI... SEMPRE AMMESSO E NON CONCESSO CHE DA UN SECOLO A STA PARTE NEL MONDO NON VI SIANO AZIENDE CHE... 

PIANO PIANO SONO CRESCIUTE DIVENTANDO COLOSSI E ORA GOVERNANO TUTTO. HANNO SCOPERTO E CONTINUATO A CREARE MALATTIE PER VENDERE POI CURE E PRESIDII. 

SUONA COSÌ STRANO?!? 

NONOSTANTE CIÒ, SIAMO UNA MACCHINA PERFETTA E PARECCHIO LONGEVA

 

RICORDIAMOCI sempre che ciò che non uccide, fortifica.

(Friedrich Nietzsche) 

 

Vaiolo, Peste, Colera, Ebola...

COVID-19 o " CORONAVIRUS " il caso di un'influenza virale gestito come una pandemia aggressiva...

Dal canale Fanpage.it

Estratto dalla conferenza stampa di Walter Ricciardi della WHO (OMS) alla Protezione civile a Roma in merito alla diffusione dell'influenza da COVID-19 . «Dobbiamo ridimensionare questo grande allarme, che è giusto, da non sottovalutare, ma la malattia va posta nei giusti termini: su 100 persone malate, 80 guariscono spontaneamente, 15 hanno problemi seri ma gestibili in ambiente sanitario, il 5% è gravissimo, di cui il 3% muore. Peraltro sapete che tutte le persone decedute avevano già delle condizioni gravi di salute»

NATURA vs COMPLICITÀ UMANA: CORONAVIRUS

 

EPIDEMIE, MALATTIE e SISTEMI IMMUNITARI... 

« Una volta che tutti i nostri tentativi di ottenere materia vivente da materia inanimata risultino vani, a me pare rientri in una procedura scientifica pienamente corretta il domandarsi se la vita abbia in realtà mai avuto un'origine, se non sia vecchia quanto la materia stessa, e se le spore non possano essere state trasportate da un pianeta all'altro ed abbiano attecchito laddove abbiano trovato terreno fertile »

(Hermann von Helmholtz)

-------------------------------

Nel corso della storia, l'umanità è sempre stata afflitta da malattie, epidemie e persino pandemie devastanti. Eppure, nonostante ingenti perdite, la VITA ha sempre vinto ed è andata avanti. 

Perchè I SISTEMI IMMUNITARI degli individui in BUONA SALUTE sono in grado di contenere, contrastare e debellare attacchi multipli di virus e batteri.

Nonostante ciò come mai ogni epoca è stata turbata da epidemie? Ne abbiamo esempi negli annali romani, dai filosofi greci e ne riscontriamo riferimenti anche nell'antico Egitto.

Di solito si è sempre attribuito la colpa alla convivenza  troppo vicina con animali o a condizioni di povertà estrema o di cattiva pulizia ed igiene personale.

Nell'antichità furono ricorrenti epidemie di tifo, colera, vaiolo. Durante il  Medioevo  e nel Rinascimento, l'uomo affrontò la PESTE e febbri emorragiche. In questi ultimi 100 anni, gravi influenze uccisero milioni di persone: H1N1 (la SPAGNOLA) H2N2 (AUSTRALIANA) H3N2 (ASIATICA). Inoltre il mondo ha dovuto affrontare contenendo virus letali come l'Ebola, la Malaria, il Tifo e il Colera.

In passato piu' volte l'uomo non riuscì a gestire tutti i cadaveri causati da queste epidemie e dovette interrarli in fosse comune o accatastarli e bruciarli.

Anche gli animali hanno subito gravi attacchi (pensiamo al vaiolo bovino, alla peste suina, all'aviaria, al morbo della mucca pazza) 

Cosa ne deduciamo? 

L'universo e la Terra danno, l'universo  e la Terra tolgono ... 

Se da un lato magicamente vengono "eiaculati " nuovi batteri che si integrano arricchendo interi ecosistemi, dall'altro si mettono in moto processi di rafforzamento ed evoluzione portando con sé malattie che si evolvono di pari passo ai sistemi immunitari e ai nostri sistemi di vaccinazione. 

L'UNIVERSO è  VIVO!

Arriverà altra vita ed altra morte. Dai ghiacciai che si sciolgono, dagli abissi oceanici che trivelliamo e dallo spazio. Fino a che punto l'uomo più o meno inavvertitamente abbia o no scatenato virus e malattie quiescenti? In passato si poteva attribuire la diffusione alla scarsa igiene personale. Oggi forse alla scarsità di scrupoli di alcune persone e aziende che si spingono oltre e non osservano protocolli di sicurezza. 

Tutte le più gravi malattie sono catalogate e stoccate in laboratori segreti negli Stati Uniti e nella Federazione Russa. Molto probabilmente ve ne sono di censurati anche in Cina e nella vecchia cara Unione Europea. 

Vengono studiati al fine di proteggerci. Così ci viene insegnato. Ma loro sono li, aspettano per anni un singolo fatidico errore umano. Un piccolo passaggio trascurato. Fu così anche per l'HIV, usato mediaticamente da decenni?

(vedere articolo dedicato HIV-AIDS)

Ma nonostante gravi perdite e sacrifici, noi saremo sempre lì ad affrontare future malattie e catastrofi. 

I nostri SISTEMI IMMUNITARI sono efficienti, ma non possono sconfiggere UN'INVASIONE massiccia di un nemico che non hanno mai conosciuto prima. Ovviamente perchè non ne hanno memoria. 

Quand'anche prima o poi dovessimo morire per un vero virus letale, la VITA rinascerà sempre portando altra VITA. Qualcuno sopravviverebbe e quel qualcuno sarebbe IMMUNE, cosi come la sua progenie futura...

È questa la più grande magia, l'energia più grande che supera le barriere della morte da sempre. 

 

Simone Merlo 

gennaio-febbraio-marzo 2020

NOTA DEL 25 gennaio 2020: Il mondo è nuovamente in pericolo per l'espansione del "CORONAVIRUS" esploso nel distretto di Wuhan in Cina in queste ultime settimane. Decine di decessi e oltre un migliaio ad oggi, sono infetti. Il cordone di prevenzione e controllo dell'OMS e del governo cinese non hanno contenuto il pericolo. Ora il virus grazie alla globalizzazione e alla circolazione di merci e viaggiatori, potrà approdare ovunque. Un virus, fra i molti, che ancora una volta è "fuggito" da laboratori per errore umano. Oppure un macabro "test" mascherato ed intenzionale per valutare gli effetti di un'arma batteriologica. E se fosse un danno creato dalla concorrenza occidentale per ostacolare lo strapotere economico cinese? Le chiavi di lettura di questa catastrofe sanitaria sono molte, ma a farne le spese, come sempre, sono cittadini innocenti.

AGGIORNAMENTI CORONA VIRUS

 

PS del 2/2/2020: (rara data palindroma) 

I morti dichiarati in Cina sono saliti esponenzialmente a più di 300. I contagiati più di 5,000. Primi casi in Germania, negli Stati Uniti  e sospetti in Italia e Francia. Ovviamente la censura russa non ammette per ora che il virus sia entrato nella federazione. Dopo i diplomatici, si sta organizzando il rimpatrio di cittadini stranieri. I voli verso la Cina sono momentaneamente bloccati. Essa ha perso più di un punto di PIL in quanto la fobia del contagio ha contratto gli scambi commerciali. Inizia a diffondersi la paura e nel mondo sono scesi del 50% gli acquisti nei centri commerciali cinesi e la frequentazione dei relativi ristoranti che iniziano a chiudere temporaneamente i loro esercizi. 

PS  del 8/2/2020:

Si riesce finalmente a capire che si tratta di una forma di polmonite virale attenuata e fortunatamente non fulminante. L' OMS l'ha chiamato virus COVID-19. I vaccini dovrebbero essere disponibili entro un anno. 

Intanto i morti accertati e dichiarati sono un migliaio, tenendo conto che la Cina possiede una censura fortissima. Ci viene detto che i  soggetti più robusti sopravvivono. Più di 30 paesi nel mondo hanno casi di contagio conclamato con 50,000 persone infettate. 3 navi da crociera al largo del Giappone sono ferme in quarantena, così come lo sono gli stranieri in Cina fatti rimpatriare. La frontiera con Hong Kong è chiusa fino a nuova data. Primi casi accertati di contagio anche negli USA.

L'economia nel mondo inizia a risentirne. Si studia già l'effetto boomerang sui PIL nazionali in quanto l'occidente ormai si è affidato da troppo tempo alla produzione in Cina, con grandi multinazionali che hanno delocalizzato ricerca e produzione nel paese considerato la più grande fabbrica del mondo. La Cina subisce un crollo del 90% di richieste e produzione dal mercato dell'automobile.

PS del 22/02/2020:

L'attuale premier italiano Giuseppe Conte, ha dichiarato che l'Italia è pronta ad affrontare una eventuale epidemia su larga scala. Gli apparati di controllo preposti sono in allerta e il cordone sanitario è pronto a reagire. Stesse affermazioni giungono dagli altri governi europei. L'Italia ha una stretta collaborazione economica con la Cina, per i trattati commerciali di due anni fa ( conosciuti da tutti come VIA DELLA SETA ) Si iniziano a diffondere la preoccupazione per il turismo nello "STIVALE"

Nel frattempo l'EDCD europeo dichiara 80,000 casi in Cina con 18,000 guarigioni e 2,248 decessi. In Europa ad oggi si registrano decine di contagi in Francia, UK, Germania e in Italia una trentina con 3 decessi accertati.

Putroppo sono apparsi episodi di violenza e discriminazione razziale nei confronti di cittadini cinesi. Si deve evitare il panico senza esasperare i toni L'allarmismo infondato deve essere soppresso, al fine di consentire il regolare svolgimento di ogni attività e quotidianità.

Precauzioni si, ma senza cadere nella paura e nella follia. Ogni comparsa di malattia, prima o poi scomparirà. L'uomo ha affrontato ben di peggio in passato ( peste, vaiolo, influenza "spagnola", ebola )

Non dobbiamo spaventarci. Ogni anno in Italia tra influenze e malattie muoiono migliaia di individui. Pensiamo a polmoniti, meningiti, infezioni sistemiche. 

Abbiamo piu' possibilità di morire di tumore, di ischemia cerebrale o di incidente stradale o per tabagismo e inquinamento che non di questo COVID-19, meglio conosciuto come CORONA VIRUS.

E' attivo il numero unico di pubblica utilità:   1500

 

PS del 25/02/2020

I quotidiani, il web e i telegiornali ormai non parlano d'altro come se volessero gettare benzina sul fuoco ... Invece che tranquillizzare, sembra che vogliano impaurire e seminare il panico. Misteriosamente sono scomparse notizie di femminicidi, stupri, incidenti stradali o altro...

Il governo italiano ha stanziato 20 mln di € per fronteggiare l'epidemia e l'unione Europea circa 280.

Molte farmacie, supermercati e ferramenta hanno esaurito disinfettanti e mascherine protettive. I DEA sono affollati come non mai di gente preoccupata che scambia un raffreddore o un'influenza comune con la paura di aver contratto il coronavirus. Fuori dai grandi ospedali si stanno attrezzando tendoni di isolamento. Molti eventi sportivi sono stati posticipati a data da definirsi. Scuole dell'infanzia e primarie chiuse. Idem per alcune facoltà universitarie. Imprese produttive e fieristiche sono già in crisi totale, compreso il settore turistico-ricettivo. 

L'effetto paura in circolazione è il peggior contagio. Chi è responsabile di aver provocato questo allarmismo mediatico non verrà di certo punito, esattamente come accadde con la SARS all'inizio degli anni 2000.

Sospesi cortei e manifestazioni. Ritardo nei treni che in certe città lombardo-venete considerate focolaio, evitano fermate a rischio. 250 casi conclamati in Italia con una decina di decessi, ma sempre relativi a persone anziane o con deficit e patologie medio gravi in corso. 

Il coronavirus è un'influenza NON grave. L'influenza comune ogni anno miete centinaia di vittime e ogni anno L' INPS affronta migliaia di casi di mutua per sindromi influenzali. I pochi morti riconducibili a questa infezione virale, lo sono a seguito di complicanze per altre malattie o perchè debilitati. Sono tutti anziani.

Questa influenza passerà ...

E nel mentre che le borse europee bruciano decine di miliardi di euro, i soliti salvatori americani magicamente hanno forse già sviluppato un vaccino efficace da poter vendere che di sicuro farà un ottimo successo, ma un po' meno ai nostri cervelli...

( vedere articolo dedicato  VACCINI TOSSICI )

In un mondo globalizzato la troppa informazione reperibile sta mostrando il rovescio della medaglia: ovvero scatenare il panico. Come mai ?

Più il tempo passa e più si inizia a pensare che tutto ciò sia un test allarmistico terrorista con fini economici. O che forse forse, se gli americani hanno la soluzione in mano, esso verrà sfruttato come trampolino di lancio per un secondo mandato presidenziale per l'amministrazione di Donald Trump. ( n.d.r. )

https://extrapedia.org/db/coronavirus

---

Estratto da una intervista rilasciata dal dottor Stefano Montanari

" ... Mi chiedo pure che cosa ci facessero 300 militari americani proprio a Wuhan subito prima dello scoppio ufficiale del problema. Aggiungo che non so perché un mese prima che si conoscesse l’esistenza del virus chi frequentava l’aeroporto di Wuhan era irrorato da nuvole di un prodotto di cui non è rivelata la natura. E perché poche settimane prima si fece una simulazione a livello mondiale che aveva come soggetto l’invasione di un virus con grande mortalità al seguito? "

 

FONTE:  http://www.stefanomontanari.net/biografia/

 

Copiate e incollate queste file audio qui sotto, parla il Dott. Domenico Biscardi :

https://drive.google.com/file/d/1f_T2w8mqTvWey5i6T-ei2oZ5wRmP51dY/view?usp=drivesdk

Da qui sembrerebbe che come al solito l'umanità è dinuovo sotto scacco. Lo scacco della PLUTOCRAZIA ed è vittima di un complotto globale ...

Dal canale di Marcello Pamio

1981. " The Eyes of Darkness ", un drama-thriller che 40 anni fa profetizzò la diffusione di una epidemia di polmonite nel mondo chiamata Wuhan-400, dall'omonina provincia cinese.

Oggi il mondo è preoccupato per questo virus "COVID-19" che fortunatamente è meno aggressivo di quanto previsto. Lo scatenarsi di questa influenza è una coincidenza o una fatalità? Oppure essendo tutti connessi, siamo tutti in qualche modo responsabili? L'uomo emula e trae esempi l'uno dall'altro. Scienziati e ricercatori sviluppano quindi le idee di scrittori e registi, furbe o mostruose che siano in ogni caso ?!?

Anni fa lessi " The Stand " trad. "L'Ombra dello Scorpione" e guardai anche la successiva miniserie televisiva. Inquietante... La storia di una lotta tra il bene e il male fra i sopravvissuti ad una epidemia gravissima e mortale da non lasciare scampo. Il 99% della popolazione mondiale morì a seguito della fuoriscita di un virus modificato geneticamente in un laboratorio americano. Un virus che doveva essere stoccato come una possibile arma batteriologica. Quello si che non lascerebbe scampo... Eppure i piu' potenti governi nel mondo lo fanno per dimostrarsi l'un l'altro di essere superiori in caso di guerra.

5/3/2020 Dichiarazione ufficiale di Sergio Mattarella, 12° Presidente della Repubblica Italiana

https://youtu.be/_4mw7zFAnR4 - P. R. I. QUIRINALE

SVILUPPI e NEWS CORONAVIRUS

 

6/3/2020

PROCEDURE DI SICUREZZA:

CHIUNQUE si senta male ed abbia sintomi influenzali, DEVE contattare il proprio medico di base telefonicamente prima di recarsi nel suo studio. 

SE la febbre è alta oltre i 38°C contattare il numero unico di emergenza 112 e non 118.

Sarà uno staff medico a valutare se inviare a domicilio un'ambulanza. 

EVITARE di recarsi di propria volontà al Pronto Soccorso. 

Esso serve per casi disperati e gravi. 

- - - 

Nella mia quotidianità, parlando in giro, sempre più gente ha la convinzione che questa epidemia sia gonfiata oltre misura e che vi siano dei poteri forti che minacciano la stabilità europea e dell' Italia in particolare perché un anno fa aveva siglato un importante accordo commerciale di import-export diretto con la Cina. 

Il consiglio dei ministri italiano come manovra, stanzierà 7,5 mld di € per le famiglie in difficoltà. 

A scopo precauzionale sono state cancellate fiere, mostre itineranti e molti musei restano chiusi. Chiuse anche scuole e atenei di sicuro fino a fine marzo. 

L'Italia ad oggi dichiara 4,000 contagiati, 200 morti (già seriamente compromessi) ma anche oltre 500 guariti. 

L'OMS afferma: 100,000 casi nel mondo

Per ora la sanità regge, ma l'ASL del Piemonte lascia aperte le sale operatorie solo per interventi oncologici e salvavita. Ogni intervento programmato non urgente viene slittato. Prossimamente forse anche altre regioni si allineeranno a questo metodo. 

La protezione civile, i medici e le ASL consigliano di lavarsi spesso le mani e di evitare contatti inutili fra persone sconosciute. Viene sconsigliato di recarsi in luoghi molto affollati. 

( n.d.r. Il contatto quotidiano fra animali, persone e cose, stimola il nostro sistema immunitario, rendendoci più forti. Perchè se virus e batteria sono adattogeni, anch'esso lo è )

Nel mondo si registrano casi di contagio anche in medio oriente dove scuole e musei rimangono chiusi. Negli USA, 5 Stati hanno dichiarato lo stato di emergenza. 

La BORSA soffre, il commercio è già in crisi. Le Compagnie aeree stimano le perdite in più di 100 mln di dollari. Ad alcune navi da crociera italiane è stato negato l'attacco in alcuni porti in via precauzionale. 

Eppure, dove vivo io, non noto fortunatamente nulla di così preoccupante nei luoghi che frequento.

Visitando un pronto soccorso vedo gli operatori con mascherine domandare se si è stati in contatto con persone con sintomi influenzali. Misurano la febbre a chi entra di default e applicano un timbro sulla mano. 

Le precauzioni ci vanno in casi di emergenza, ma più passa il tempo e più penso che sia tutto gonfiato oltre misura per intimorire le masse, come un test di prova, spero non per qualcosa di peggio in futuro. 

Qui sotto, per voi, per noi o popolo senza memoria, due video per voi. Il primo sull'influenza SPAGNOLA. Nel secondo, un  TG video di 50 anni fa quando il mondo fu attaccato da un'influenza più grave... L'ASIATICA H2N2.

Ad oggi ancora non si è riusciti a provare che non sia stata creata in laboratorio come esperimento militare della guerra fredda. Cosi come la SPAGNOLA H1N1 non fosse un'arma chimica di inizio 1900 da testare nella prima guerra mondiale.  

- - - 

ARGENTO COLLOIDALE. Nel caso che il contagio perduri e i sintomi si aggravino... Consiglio l'uso di questo integratore poiché distrugge più di 600 tipi fra virus e batteri (contro una media di 20 ceppi del più potente antibiotico)

SOLE AIUTO NATURALE: Fate passeggiate in mezzo alla natura, all'aria aperta. Le piante emettono sostanze che interagiscono con la psiche e favoriscono il nostro buon umore. Se siamo felici e spensierati, siamo più forti e in salute. Il sole inoltre fissa la vitamina D che coordina il sistema immunitario e fa fissare il calcio nelle ossa irrobustendole. Non chiudetevi in casa, niente di più sbagliato!

DIETA MEDITERRANEA: Ricca di vitamine, sali minerali, flavonoidi, acido folico e acidi grassi. Mangiate verdure crude o a vapore. Sono ricche di zinco, magnesio e vitamine che stimolano il sistema immunitario e il ricambio cellulare poiché frenano l'ossidazione responsabile dell'invecchiamento e dell'affaticamento. AGLIO e CIPOLLA CRUDI contrastano le infezioni perché attraggono ed eliminano i batteri e i virus.

VERA GRAVE EPIDEMIA

https://www.youtube.com/watch?v=fCnSHC1wLm8 - dal canale CREMONA1TV

H2N2 ASIATICA 1957-1960 circa 2 mln di morti nel mondo

https://youtu.be/aGpGg_FfJqk video di Research4Life

RIFLETTIAMO, RIFLETTIAMO E RIFLETTIAMO ANCORA...

https://www.youtube.com/watch?v=M8ZPktkIDK8 - video caricato di Mr Amon

SCOMODE VERITA'

 

Molte ma troppo poche persone si rendono conto di essere difronte ad un vero TERRORISMO PSICOLOGICO e MEDIATICO. La classe politica italiana vuol sembrare il più possibile vicina ai cittadini. Chi è positivo lo annuncia pubblicamente e si mette in quarantena. 

Dopo decenni di alternarsi di governi, il popolo italiano ha intravisto per un attimo la luce sul referendum inerente il taglio dei parlamentari con le votazioni del 29 marzo 2020. 

La crisi del COVID-19 non poteva che cascare a fagiolo. 

Per sicurezza contro la ulteriore diffusione di contagio tale referendum è morto prima di nascere: slittato a nuova data da definire... 

Nel mentre che le BORSE MONDIALI crollano, molti risparmiatori perderanno soldi che verranno acquisiti però da grandi predatori della finanza. 

Chi vuole bloccare la libertà di circolazione impaurendo con questo contagio, sta bloccando l'economia in un sottile gioco di potere fra le tre superpotenze: CINA - USA - RUSSIA che scalpitano per ottenere il primato e prevaricare, esattamente come se la guerra fredda non fosse mai finita. E in mezzo ci siamo noi: cara vecchia EUROPA buonista. 

Ci saranno più perdite di lavoro che di vite umane, sperando di non finire in un periodo di grande recessione come nella grande depressione del 1929...

Ma forse questo è proprio il volere della massoneria e degli illuminati che vogliono instaurare un NUOVO ORDINE MONDIALE

Per instaurare la schiavitù mentale hanno semplicemente sottolineato quanto un'influenza potesse essere grave. Il resto del panico l'ha scanetato l'umanità contro se stessa attraverso i social network. Circolano fake news e messaggi vocali disperati su whatsapp per scatenare piu' ansia e piu' panico che altro non fa che male, soprattutto agli ipocondriaci. Tutto ciò per dividerci, per farci perdere umanità e sentimenti. Stare distanti, non toccarsi come precauzione allora non dovrebbe essere stato sempre così ogni inverno ogni anno con l'arrivo dei mali di stagione? 

NON CAPIAMO CHE QUALCHE BURATTINAIO VUOLE IL CAOS E LA DISPERAZIONE ? 

NON CAPIAMO CHE QUALCUNO VUOLE CHE SCOPPINO GUERRE CIVILI ? 

Il CARTELLO della droga, la mafia, le organizzazioni criminali, i pazzi omicida mietono ogni giorno costantemente molti e molti più morti che non i virus influenzali. Quanti omicidi avvengono ogni giorno nelle grosse metropoli del mondo, l'abbiamo scordato?

Non si è sempre sostenuto unanimamente che la morte vince primo e secondo premio con INCIDENTI sul LAVORO o STRADALI e TABAGISMO? Quante persone muoiono improvvisamente di ICTUS o INFARTO?

MOLTE PIU' CHE NON PER LE MALATTIE !

Putroppo so che ogni giorno in Africa muoiono migliaia fra bambini appena nati e madri durante il parto. Molte piu vite spezzate che non a causa di questa influenza, ma a chi interessa davvero? A nessun politico, a nessuna multinazionale, a nessun grande uomo d'affari no?

AIDS, TUMORI, MALNUTRIZIONE E VECCHIAIA FANNO PIU' VITTIME ! MIGLIAIA E MIGLIAIA NE MUIONO OGNI GIORNO FRA ICTUS ED INFARTI !

APRIAMO GLI OCCHI!

Non perdiamo il buonsenso e l'amore, perché usciremo da questo incubo solo se saremo uniti, non distaccati e impauriti. Sarà un mondo nuovo e dovrà esserlo piu' spirituale.

LA VITA VINCERÀ SEMPRE!

( vedere articoli inerenti nella sezione del sito: COMPLOTTO GLOBALE ) 

Prestate attenzione, proteggete i vostri cari e i vostri beni. Prevedo tempi duri.

- In questo momento c'è chi intravede un salvataggio della TERRA dall'inquinamento umano come forma estrema per bloccare emissioni e consumismo. 

- In questo momento c'è chi intravede un modo per destabilizzare l'economia e rovesciare i governi. Scoppio di rivoluzioni, guerre civili che creeranno molte più morti per ridurre la popolazione mondiale. 

Dalle ceneri di un mondo nuovo con questo scenario, potrebbe per ipotesi instaurati un unico governo mondiale autoritario e tirannico.

- Forse tutto tornerà come prima con lauti guadagni per pochi impoverendo sempre più la classe media o forse sarà un mondo migliore con l'ausilio finale di coloro che ci hanno creato. 

A voi la libertà di credere in ciò che vi fa sentire meglio

PENSIAMO A QUANTE MIGLIAIA DI PERSONE SPARISCONO NEL MONDO PER MILLE ALTRE CAUSE E A QUANTE NE MUOIONO OGNI GIORNO PER MOLTEPLICI CAUSE CHE NON SIANO MALATTIE.

QUESTI NUMERI SUPERANO DI GRAN LUNGA LE EPIDEMIE, COMPRESO IL CORONAVIRUS !

( vedere articolo dedicato: " CHI LI HA VISTI " sezione VERITA' INSABBIATE )

 

 

10/3/2020 Per tutti i cittadini italiani: il GOVERNO ha dichiarato "ZONA ROSSA" tutta l'Italia e bisogna spostarsi solo per estrema e comprovata necessità, portando con se questo modulo firmato. Speriamo non entrino in vigore i coprifuoco e la LEGGE MARZIALE. Uscire solo uno per nucleo familiare e solo per lavoro, comprare cibo/farmaci o andare dal medico previo appuntamento telefonico.

I dati peggiori sulla morte non derivano dalle malattie e dalle epidemie. Nel mondo ogni istante vengono alla luce decine e decine di migliaia di bebé e altrettante persone ne muiono: MORTI di vecchiaia, di incidenti repentini sul lavoro e non, di tabagismo, di rapimenti e suicidio, di parto, per malnutrizione nei paesi poveri, etc, etc. E' la fisiologia e l'equilibrio perfetto della natura.

Allegoria o monito plausibile?

https://youtu.be/-8x5RwnIeQg - dal canale TUTTO AVRÀ SENSO

Perché di questo tema i mass media non parlano?

https://youtu.be/0lxqXzonyis - dal canale InfOrmal TV

DEDICA AL MONDO DELL 11 MARZO 2020

 

In questo periodo la nostra umanità è messa a dura prova. Il terrorismo psicologico e mediatico generato da un'epidemia di influenza evidenzia quanto oggi la massa sia psicolabile e ignorante. Siamo schiavi dei socialnetwork e di applicazioni che ora si ritorcono contro di noi. Le stesse epidemie ( influenza australiana e la asiatica ) dei decenni passati ha mietuto molte più vittime di questo COVID19. Eppure il mondo di allora era solidale e più intelligente. Oggi non dobbiamo perdere la speranza, il buonsenso e la nostra umanità. I potenti del mondo (e non mi riferisco ai capi di governo) stanno tentando di instaurare un NUOVO ORDINE MONDIALE. Essi sono i massoni e gli illuminati. Si perderanno posti di lavoro, contratti e appalti. E mentre le borse crollano bruciando miliardi di piccoli risparmiatori, questi super predatori della finanza al contrario ci guadagneranno grazie a questa paura collettiva.

Apriamo gli occhi POPOLI del mondo !

Non facciamoci portare via il nostro futuro e la libertà che altri prima di noi hanno sudato e sono morti per farcela avere. Seguiamo i consigli utili sanitari ma non spaventiamoci perché come i virus si evolvono anche i nostri sistemi immunitari lo fanno, con o senza vaccini pieni di elementi tossici e cancerogeni! Questo periodo è un prova per far scoppiare caos e guerre civili nel mondo. A due mesi dal contagio si parla di 10,000 morti nel mondo e 100,000 contagi. L'OMS ha dichiarato che ormai non si tratta più di una epidemia, bensì di una PANDEMIA MONDIALE. Naturalmente e fisiologicamente non dimentichiamoci però che ogni giorno nel mondo muoiono sempre decine e decine di migliaia di persone per le cause più svariate. Ne muoiono e ne nascono altrettante. La vita vincerà sempre sulla morte. L'umanità ha superato la peste, il vaiolo, l'ebola. Ha fatto più vittime il morbillo in passato che non questa influenza da coronavirus.

A tutti gli italiani, a tutti i popoli del mondo, un invito a riflettere ed essere forti. Perché questa situazione se non la fermiamo porterà gravi conseguenze. Mi rivolgo a tutti i giornalisti seri che cercano audience. In questi due mesi che fine hanno fatto le vittime di incidenti stradali, di hiv, i femminicidi, le follie? Non ci sono più bebè dimenticati in auto? Più nessuna morte bianca sul posto di lavoro? Cari giornalisti, invece di bombardarci ogni minuto tutto il giorno dicendoci che c'è stata una vittima in più in Piemonte o nelle Marche, parlate del complotto globale economico! Dei poteri forti di chi c'è dietro questa pandemia. Di coloro che molto probabilmente aspettano il momento giusto per scatenare una nuova guerra. Da sempre ogni giorno muoiono e nascono persone. Parlate della gioia di quanti bambini vengono al mondo! Parlate della vita e delle opportunità che ci sono e non solo di paura e morte.

RISPETTIAMO COMUNQUE LE REGOLE IMPOSTE DALL' ORDINANZA 650 E QUANTO PRIMA USCIREMO DA QUESTO INCUBO FISICO E PSICOLOGICO !

Con affetto,

S.M. classe 1980

COVID19 in ITALIA. Marzo 2020: D.L. 650. E' legge, quindi va rispettata. Esco proteggendo me e gli altri e solo per NECESSITA: LAVORO, SPESA (CIBO), MEDICINE, ATTORNO A CASA CON IL CANE e SOLO NEL MIO COMUNE DI RESIDENZA !

Dati, spiegazioni e rassicurazioni....

https://youtu.be/F5wEdB9Q0lI - dal canale di Marcello Pamio

AGGIORNAMENTI

 

COME MAI DONALD TRUMP HA CANCELLATO I VOLI DA E VERSO L'EUROPA E POI PROSEGUE CON L'OPERAZIONE EUROPE DEFENSE 2020 ? CENSURA?!?

CLICCATE QUI PER INFO SUL SITO A STELLE E STRISCE:

https://www.eur.army.mil/DefenderEurope/

14/3/2020

Non sono un medico. Non sono un infermiere e nemmeno un biologo

Gli ospedali ogni inverno si riempiono di anziani per malattie respiratorie con sintomi influenzali. 

Quest'anno ancor di più per la malattia COVID19 o per isterismo di massa ? 

Come hanno fatto a verificare la positività del nuovo virus con i tamponi orofaringei ? 

Non possono esistere riscontri visto che il virus è nuovo. 

Ipotizzo che questi quindi rilevino virus  influenzali riconosciuti delle scorse stagioni.

Inoltre i tamponi orali danno lettura solo di carica batterica della mucosa, non virale.

A voi non suona strano ?

Ad oggi in Italia vengono dichiarati 15,000 contagiati. 

60 milioni : 15,000 = 1 individuo in media ogni 4,000 persone.

Di questi 15,000 contagiati, ad oggi vi sono 1250 decessi, ovvero meno del dieci per cento. Tutti i decessi ribadisco, sono relativi a persone anziane già debilitate e affette da altre patologie. 

Se i 1250 decessi li rapportiamo ai 60 milioni di italiani vuol dire 1 morto ogni 47,000 persone circa. 

Causa di gran lunga inferiore ad altre... 

Non sono numeri, sono persone venute a mancare all'affetto dei loro cari, rimane il fatto che nessun giovane in buona salute e nessun bambino è morto, né qui, né in Cina e nemmeno in altri paesi. Quelli che lo sono, erano immunodepressi e con gravi patologie pregresse !

Se poi vogliamo che la matematica diventi un'opinione, che ce lo dicano ! 

Io continuo a pensare di mai sottovalutare un nemico, ma nemmeno di voler far passare una mortalità "normale" annua come un bollettino di guerra. 

Sono arrivati aiuti dalla Cina, dove nel frattempo la crisi è ferma e sotto controllo. Medici in pensione sono rientrati volontariamente in servizio, così come molti neolaureati. 

Uno schieramento immane di forze, una spesa improvvisa, che quando finirà, si farà sentire sempre e solo sulle tasche dei soliti contribuenti. Soprattutto quando la benevola MAMMA EUROPA, alla fine di tutto, ci chiederà di rientrare nel deficit sforato per questa emergenza. 

L' UE dice di essere solidale con l'Italia e con gli altri Stati dell'Unione e che sta studiando un piano di aiuti

Vedremo... Come vedremo cosa metterà eventualmente sul piatto il piu' che benestante Vaticano e la CHIESA CATTOLICA

Le DONAZIONI viste per ora sono state fatte da singoli privati, aziende, banche e vip con messaggi di buon auspicio. 

 

dati ISTITUTO SUPERIORE SANITA' :

https://www.iss.it/primo-piano/-/asset_publisher/o4oGR9qmvUz9/content/id/5296615?_com_liferay_asset_publisher_web_portlet_AssetPublisherPortlet_INSTANCE_o4oGR9qmvUz9_redirect=https%3A%2F%2Fwww.iss.it%2Fprimo-piano%3Fp_p_id%3Dcom_liferay_asset_publisher_web_portlet_AssetPublisherPortlet_INSTANCE_o4oGR9qmvUz9%26p_p_lifecycle%3D0%26p_p_state%3Dnormal%26p_p_mode%3Dview%26_com_liferay_asset_publisher_web_portlet_AssetPublisherPortlet_INSTANCE_o4oGR9qmvUz9_cur%3D0%26p_r_p_resetCur%3Dfalse%26_com_liferay_asset_publisher_web_portlet_AssetPublisherPortlet_INSTANCE_o4oGR9qmvUz9_assetEntryId%3D5296615

CONVID19 : I CONTI NON TORNANO...

https://youtu.be/PTmFzfXvwR0 - Deduzioni interessanti a cura di Dino Tinelli

I VERI EROI: MEDICI, INFERMIERI, PROTEZIONE CIVILE, OS, RICERCATORI, FARMACISTI E TUTTI COLORO CHE OFFRONO UN CONTRIBUTO PER LA STESSA CAUSA: SALVARE VITE, BLOCCARE I CONTAGI E TORNARE A VIVERE CO

DECISIONI - CRITICITA'

 

MOLTE DESTINAZIONI DI PORTI, AEROPORTI, VIAGGI IN TRENO SONO CANCELLATI

E' notizia fresca di oggi, 14/3/2020. Il Regno Unito, non ancora duramente colpito da questa sindrome ( e forse anche meno mediaticamente parlando ) sta valutando di non contenere il virus. Nessun quarantena, nessun blocco commerciale e produttivo. Non si vuole affossare l'economia inglese, accettando anche una mortalità del 5% in media fra la popolazione di circa 70 mln di individui. Si adotta quindi la teoria dell' "IMMUNITA' DI GREGGE" lasciando liberamente che l'infezione circoli e arrivi a tutti, cosicché tutta la popolazione sviluppi automaticamente le proprie difese immunitarie automatiche.

Anche la Germania sta valutando tale ipotesi, ben conscia di avere un servizio sanitario piu' efficiente di quello italiano, francese e spagnolo e di disporre di cinque volte di posti letto di rianimazione.

Se la situazione si aggraverà in questi paesi, di sicuro torneranno indietro su queste idee malsane. 

QUADRI E VALUTAZIONI:

http://www.geopoliticalcenter.com/attualita/immunita-gregge-pericoli-italia/

https://www.albanesi.it/news/salute/pandemia-come-si-gestisce.htm

1991. Dati sconcertanti in questo mio vecchio libro scolastico di biologia

Tra le varie fake news che circolano sul web, questa foto è inquietante...

UNITÀ e UMANITÀ

 

17/3/2020

 

In tutta questa drammatica attesa è incertezza vi sono 2 cose positive :

Abbiamo di gran lunga tagliato le emissioni inquinanti e le combustione industriali senza rendercene conto. 

Abbiamo ritrovato gentilezza, rispetto per il prossimo e buone maniere. Gente distaccata più di un metro aspetta il proprio turno per entrare in farmacia e nei supermercati. Ci si guarda in viso, si cercano sguardi ed emozioni dato che il contatto è proibito. 

La vita scorre lenta, non più frenetica come prima, non più in giro a capo chino sullo smartphone. 

Si sta a casa ammazzando il tempo e riscoprendo il bello di tante cose che davamo per scontate. 

I balconi sono pieni di bandiere italiane ed europee. Ci sono anche quelle della pace e dell'arcobaleno con scritte incoraggianti. 

Sembra che gli ITALIANI abbiano ritrovato il senso di unità nazionale con spirito patriottistico. 

Il sacrificio più grande è quello di medici ed infermieri che lavorano senza stop anche con turni doppi per combattere questa malattia. 

I numeri oggi dichiarati in ITALIA sono i seguenti:

25,000 contagiati, quasi 2,000 morti, per fortuna oltre 5000 guariti, fra cui spicca addirittura un signore di ben 97 anni! 

Gli esperti mondiali in virologia annunciano che il picco del contagio non è ancora arrivato. Se non viene bloccata la diffusione, questa crisi potrebbe andare avanti per 1 anno. 

La CINA afferma di essere già in regressione di infettati, mentre altri paesi adottano il sistema italiano chiudendo quasi tutto e mettendo in quarantena. 

Il Canada ha chiuso le frontiere e numeri importanti si registrano anche ora all'improvviso in Svizzera. 

Se tale virus esplodesse in India o in Africa, sarebbe un disastro. 

Ad oggi nel mondo sono 180,000 i casi riscontrati.

IL VIRUS INVISIBILE HA PORTATO VIA VITE E LIBERTÀ E SERENITÀ QUOTIDIANE.

nulla sarà più come prima

Futuro oscuro...

https://youtu.be/3B6JD1U5pJU - Grazie ancora una volta a Dino Tinelli

Dichiarazioni e ragionamenti utili

https://youtu.be/DavWFA0ymgQ - dal canale di Marcello Pamio

Indizi e prove che portano a conclusioni...

https://youtu.be/t_ub8R5l73w - dal canale luogocomune2

PROSEGUE

 

20 - 21 marzo 2020

A Wuhan in Cina, nessun nuovo contagio. Là l'emergenza è finita. 

Negli USA iniziano a contarsi centinaia di contagi. Chiusa la frontiera con il Messico. 

In Spagna si contano più di mille morti. Idem in Francia e Germania. Il Regno Unito ha 200 vittime e corre ai ripari. I paesi del sud America in maniera preventiva suggeriscono ai cittadini di non uscire di casa. 

Dalla Federazione Russa tutto tace. Se ci sono contagi, le notizie vengono filtrate dalla censura. 

Il Giappone ha uno strano comportamento. Tutti in strada e nei parchi a festeggiare  l'arrivo della primavera. Sembra che non abbia contagiati ed è particolarmente sicuro ed ottimista. Forse perché teme l'annullamento dei giochi olimpici che partiranno in estate e che portano turismo, contratti e tanti soldi. Non so per quanti giorni riusciranno a temporeggiare prima di essere obbligati dalle circostanze a farli slittare. 

Il bilancio in Italia è il più pesante. Da quanto ci dicono i contagiati sono oltre 40,000. La regione Lombardia ottiene il dispiegamento di forze dell'esercito. La pressione e i ritmi negli ospedali sono opprimenti. 

I controlli da parte delle forze dell'ordine forse si inaspriranno ulteriormente. Sono migliaia e migliaia le denunce scattate nei confronti di chi è stato sorpreso a bighellonare in giro senza valido motivo di necessità. La polizia locale fa le ronde di quartiere e con voci preregistrate annunciano con altoparlanti di rimanere a casa e per informazioni di chiamare i numeri utili messi in funzione. 

I miliardi di dollari ed euro messi in campo ci fanno presumere che questa crisi sarà ancora lunga.  Le strade ed i quartieri non sono più affollati come un tempo. Circolano poche macchine e dai balconi si ode un silenzio magico, rotto di tanto in tanto da annunci o musica da condividere con il vicinato.

Sono 300,000 i contagiati nel mondo.

 

 

VACCINI E FARMACI

 

Non serve essere scienziati per capire che i farmaci allieviano i sintomi delle malattie aiutandoci a sopportare meglio e guarire prima. Il grosso del lavoro lo fa sempre il nostro corpo! 

CINA, RUSSIA, USA, EUROPA ... 

Sempre la solita gara per avere ragione e fare contratti e soldi... 

A CHI DARE RAGIONE ? 

Ogni paese dispone di brillanti medici... Perché alcune terapie sono vietate in certi paesi mentre in altri sono disponibili? 

PER I SUPER BATTERI ESISTONO I VACCINI 

PER I VIRUS ESISTONO GLI ANTIVIRALI 

Quindi per il corona virus non servirà mai un VACCINO, perché il virus della polmonite e dell'influenza si modificherà sempre... 

Perché negli USA e in Europa non si vendono quei farmaci che invece in Cina ed in Russia esistono in  libero commercio da decenni? La medicina plurimillenaria cinese è più avanti di quella occidentale. In Cina questa grave sindrome l'hanno risolta grazie a questi farmaci antiretrovirali? Forse si, visto che in questi paesi il nome influenza non esiste. LORO USANO SEMPRE CORONAVIRUS COME DEFINIZIONE !

 

Queato perché la maggior parte dei raffreddori e sintomi influenzali che tutti abbiamo avuto più e più volte sono sempre causati da virus chiamati Coronavirus! Molte sindromi influenzali e relative complicanze respiratorie (febbre, catarro, dolori articolari e congestione nasale) possono essere causati anche da un batterio appartenente alla famiglia degli streptococchi. 

I ministeri della salute russi, giapponesi e cinesi sono pieni di pazzi o sono pazzi L'OMS e la FDA? Perché questo costante gareggiare e mai ammettere che qualcuno può essere migliore in un determinato problema? 

Gli antivirali sono sempre risultati efficaci contro le influenze e la sars. Per il COVID-19 vanno adeguati e modificati.

Intanto nei prossimi giorni la Regione PIEMONTE dà il via alla sperimentazione nell'uso di questi farmaci che fino a pochi giorni fa erano vietati perchè in attesa di verifiche da parte delle commissioni medico farmaceutiche. Come già successo, a volte alle approvazioni ci vanno anni ! 

Ovviamente sono efficaci ai primi sintomi, non dopo svariati giorni di febbre e di sovrainfezioni polmonari che subentrano. Ma d'altronde prevenire e contrastare subito vale da sempe per ogni terapia.

Ora pensate ad una cifra incalcolabile. Una somma mostruosa pari al PIL europeo. 

Ecco è questo il volume di affari dei farmaci. Il business delle medicine, della sperimentazione e delle produzione. 

Ed è meglio che non parlo di integratori... 

ARBIDOL. Un antinfluenzale antivirale venduto già da decenni in Cina e Russia contro le sindromi influenzali da corona virus

UMIFENOVIR, AVIGAN, ARBIDOL, DARUNAVIR. Farmaci antivirali e antiretrovirali. Utili contro HIV, SARS e i corona virus influenzali se preso ai primi stintomi. In Europa e negli USA sono vietati. Da anni erano bloccate le sperimentazioni, come mai?

CRESCITA, PICCO, DECRESCITA

************************************

OGNI PAESE INCROCIA I PROPRI DATI SULLA DIFFUSIONE DEL CONTAGIO E LI TRASMETTE. OGNI PAESE ADOTTA DEI PARAMETRI DI CALCOLO DIFFERENTI. COME POSSIAMO SAPERE SE SONO REALI O NO? COME SI FA A CAPIRE SE UN DECESSO È AVVENUTO VERAMENTE A CAUSA DEL VIRUS O È STATA LA GOCCIA CHE HA FATTO TRABOCCARE IL VASO?

OVVERO, MOLTE MORTI SONO AVVENUTE COME CONCAUSA DEL VIRUS, IN SOGGETTI GIÀ DEBOLI E MALATI E GIÀ IN TERAPIA PER ALTRE CAUSE. NON MI SPIEGO ALTRIMENTI COME MAI IN ITALIA CI SONO MOLTE PIÙ PERSONE IN TERAPIA INTENSIVA CHE NON NEGLI ALTRI PAESI. FORSE PERCHÉ GLI ITALIANI IN MEDIA SONO PIÙ ANZIANI RISPETTO ALLA MEDIA EUROPEA? E COME MAI NON CI SONO MORTI DICHIARATI FRA IMMIGRATI AFRICANI CHE SONO APPUNTO QUASI TUTTI GIOVANI?

Siamo fiduciosi, presto ne saremo fuori. Ci sarà ancora un picco preoccupante ( anche a causa di freddo e maltempo che non aiutano ) ma poi piano piano la situazione si assesterà e progressivamente diminuirà. 

Mentre aspettiamo con ansia nuovi vaccini e farmaci innovativi pronti per la prossima estate, quando essa giungerà, ci saremo già scordati che sono stati calibrati per questa emergenza e che nel frattempo, i virus influenzali si saranno adattati. Forse verranno potenziati e modificati nuovamente da alcune aziende senza scrupoli, per continuare il circolo vizioso di ricerca, studio e produzione di farmaci a seguito della domanda.

D'ALTRONDE NON E' SEMPRE UNA QUESTIONE DI DOMANDA-OFFERTA ?

SORRIDIAMO! SOLO ORA CHE ABBIAMO PERSO IL CONTATTO, CAPIAMO QUANTO SIA IMPORTANTE E QUANTO CI MANCA! BACI, CAREZZE E ABBRACCI TORNERANNO AD ILLUMINARE LE NOSTRE GIORNATE. LE PAURE SI FARANNO SENTIRE ANCORA PER UN BEL PO' QUANDO QUESTA EMERGENZA MONDIALE FINIRÀ. PERÒ L'UMANITÀ, IL CONTATTO E L'AMORE TRIONFERANNO SEMPRE. SOLO COSÌ CI RAFFORZEREMO. L'ASINTOMATICO, IL MALATO E TUTTI I GUARITI, TRASMETTERANNO LE RISPOSTE IMMUNITARIE AL PROSSIMO E SAREMO NUOVAMENTE PRONTI A DIFENDERCI...NEL BENE E NEL MALE L'ESSERE UMANO NON È TALE SE PRIVATO DEL CONTATTO UMANO. CI HANNO DIVISO PER LA NOSTRA SICUREZZA, MA TORNEREMO PRESTO PIÙ FORTI DI PRIMA. PERCHÉ CIÒ CHE NON CI UCCIDE, CI FORTIFICA (Friedrich Nietzsche) S. M. marzo 2020

FINALMENTE un FRONTE COMUNE !

 

Mentre si inaspriscono le pene per chi non rispetta le regole del decreto sicurezza 650 e successive modifiche, mentre le borse tentennano con rimbalzi a ripartire, mentre nel mondo continuano ad aumentare i casi di contagio, finalmente L'AIFA accelera e immette sul mercato gli antivirali, gli stessi di cui si parlava nei giorni scorsi, fermi da anni nelle sperimentazioni. Arriva per primo il FAVIPIRAVIR, farmaco già in uso per il trattamento di HIV. 

Apprezziamo come il mondo dei VIP e dello SPORT faccia fronte comune nel sensibilizzare la gente a restare tranquilla e rispettare le regole. 

Grazie a medici, infermieri, protezione civile e a tutti coloro che sono in prima linea. 

Grazie alle forze dell'ordine che ci proteggono da noi stessi. 

Grazie alla Cina, che ha inviato materiale sanitario e uno staff di medici esperti. 

Grazie alla Federazione Russa che ha mandato medici, militari e attrezzature d'emergenza. 

uniti insieme per ripartire ! 

TEORIA di cui se ne è già discusso piu volte

dal canale METAPOLITICS

IL BELLO NELLA TRAGEDIA

 

28-03-2020

Avete mai pensato che forse ci meritiamo tutto ciò ? 

Per come abbiamo abusato di questo mondo rovinandolo senza rimorso e pietà.

Nella disgrazia, in tutte queste limitazioni personali imposte, la NATURA è serena e sospira per la nostra decelerazione. 

Il mondo andrebbe avanti benissimo e autonomamente senza l'uomo. La fauna e la flora sono interconnesse in un equilibrio perfetto ed indispensabile.

Noi non c'entriamo nulla in tutto ciò. Siamo ospiti incapaci di sopravvivere senza tecnologia ed espedienti consumistici. Nudi come creati, senza nulla, sopravviveremo pochissimo tempo. Nessun luogo è il nostro habitat.

Forse siamo noi il vero VIRUS per questo splendido Pianeta.

Ad oggi i numeri dichiarati sono: oltre 500,000 contagi nel mondo.

La natura si riequilibra

https://youtu.be/qXQbvzh__Lc - dal canale TGCOM24

ANALISI

https://youtu.be/uu5zYH-cbqg - dal canale di Marcello Pamio

APRILE 2020

 

Studi recenti evidenziano come  alcuni gruppi sanguigni siano più esposti e soggetti a contrarre malattie infettive rispetto ad altri 

FONTE:  https://www.google.com/amp/s/www.ilfattoquotidiano.it/2020/03/20/coronavirus-lipotesi-che-alcuni-gruppi-sanguigni-possano-essere-piu-vulnerabili/5743901/amp/

Impennata di contagi nel mondo: 600,000 casi, 50,000 morti e 160,000 guariti. In Europa sono 400,000 i casi accertati. 

In Africa 47 stati su 54 dichiarano centinaia e in alcuni casi migliaia di contagi. Si teme per il continente africano. Vista la sua ridotta capacità sanitaria in generale, potrebbe diventare un'ecatombe nel giro di un mese. 

L'economia europea sta soffrendo. In Italia molti imprenditori hanno fatto domanda per il contributo statale mandando in tilt i sistemi. Centinaia di migliaia di dipendenti entreranno in cassa integrazione. 

L'Europa è ancora disunita su come affrontare a livello sicurezza e di welfare per recuperare le ingenti perdite economiche subite. Non esiste un protocollo comune e nemmeno leggi immediate a riguardo. 

In attesa di nuovi farmaci, si sperimentano vecchi rimedi usati per altre malattie (all'ospedale San Raffaele di Milano, un vecchissimo medicinale antimalarico è risultato efficace se somministrato in tempo utile ai primi sintomi) 

Le donazioni e la solidarietà del popolo italiano prosegue. Sono stati raccolti per ora 75 milioni di euro. 

Nessuna notizia di donazioni o sacrifici da parte della classe politica e del Vaticano. 

Fino a Pasqua rimane tutto bloccato. Per ora sono arrivati aiuti dalla Federazione Russa, dalla Cina e dai nostri vicini d'Albania. 

In Ungheria si teme lo scivolare verso una progressiva dittatura. Al premier Viktor Orban, il parlamento ha approvato pieni e straordinari poteri sine die per fronteggiare l'emergenza. 

Ogni giorno si scoprono virus e batteri in varie zone del mondo. Il Coronavirus chiamato COVID-19 ora forse verrà etichettato come SARS COV-2.

Il problema che sta scatenando nel mondo, potrebbe in futuro essere superato da altre infezioni procurate da virus giganti (PANDORA VIRUS) o dal recente ceppo di YARA VIRUS isolato proprio pochi mesi fa in Brasile. 

FORTUNATAMENTE ABBIAMO APPRESO CHE LE OPERAZIONI MILITARI EURODEFENSE 2020 SONO STATE RIDIMENSIONATE E SI STANNO CONCLUDENDO.

Fonte:

https://ilmanifesto.it/defender-europe-ridimensionata-lo-strano-caso-dei-tamponi-partiti-da-aviano-per-gli-usa/

MAIL ALLE REDAZIONI DI QUOTIDIANI ITALIANI

 

Nei giorni scorsi, ho deciso di ricercare le mail di contatto dei principali quotidiani italiani e ho voluto esprimere un mio libero pensiero, sperando in almeno un cenno di risposta da parte di qualche giornalista o per lo meno di un reply automatico di un loro server. 

Ho sperato troppo: NESSUNO HA RISPOSTO

" Mail multipla comune in copia conoscenza per alcuni illustri giornalisti in competizione perenne, ma pur sempre colleghi reciproci... In questo periodo critico, la solidarietà e generosità del popolo italiano è stata preziosa per aiutare la macchina sanitaria e la protezione civile. Potrebbe non essere sufficiente però... Ci aspetteranno tempi bui di magra, forse anni di sacrifici... Vorrei che qualcuno di voi sollevasse l'attenzione nei quotidiani e nei telegiornali di quanto sarebbe opportuno che VATICANO e CLASSE POLITICA dimostrino tangibilmente la loro offerta sull'altare del bilancio della patria. Gli italiani hanno finora raccolto 75 mln di euro, almeno così ci dite voi. La chiesa cattolica e i nostri 900 fidati parlamentari (purtroppo è slittata a tempi ignoti la riduzione di essi... Che peccato vero?!?) potrebbero versare altrettanto come contributo, non credete? Dio non voglia che questa emergenza ci conduca lentamente in una depressione economica come vi fu dopo il primo conflitto mondiale. 98 anni fa si finì con il marciare su Roma... Speriamo di non ricadere nella ciclicità dei nostri errori... Dimostrino quindi con grandi gesti eclatanti la loro pietas, l'empatia e l'altruismo che decantano da generazioni. Solo così l'ITALIA dimostrerà il grande paese che è agli occhi del mondo. E magari verrà considerata come esempio dalla austera zia Europa.

Distinti Saluti,

Simone Merlo "

 

 

 

MISURE COSTRITTIVE / TIMORI PER LE FAKE NEWS

 

Le misure restrittive potrebbero essere prolungate fino a maggio. Per ora nessun caso eclatante di frustrazione o di follia. Andremo incontro alla peggior crisi economica i cui strascichi si percepiranno per anni. In confronto la crisi pilotata del 2008 sarà una barzelletta. Si inizia a dubitare sulla qualità e affidabilità dei test tampone, rispetto alla precisione degli esami del sangue. In Italia non vi è stato un picco di contagi fortunatamente. Il pericolo non è ancora scampato. Ogni popolo deve essere responsabile. Lo deve essere anche ogni politico, ogni scienziato e soprattutto le case farmaceutiche che potrebbero curare il mondo nebulizzando soluzioni antivirali via aerosol con le scie chimiche. D'altronde non si usava fare così per altri scopi fino a 2 mesi fa?

Inoltre, noto con sarcasmo come il virus si sia diffuso pressoché ovunque nel mondo, molto meno nel resto della Cina e nella Federazione Russa. Saranno paesi con una forte censura, eppure capitali economiche come Shangai e Mosca, non avrebbero dovuto avere una forte incidenza di contagi visto che contano milioni di individui? In effetti nemmeno le grandi città australiane sembrano averne risentito per ora. Che dire dell'India e dell'Argentina? 

Più passa il tempo e più ragiono che nella gravità di questo caso mondiale, forse la malattia non è uguale per tutti, come una sana economia e come la legge... 

---

Le fake news create ad hoc dal sistema dilagano sempre di piu'. Persone sfruttate forse senza nemmeno capirlo, vengono remunerizzate per immettere vignette umoristiche, fare sarcasmo e falsare dati. Tutto ciò viene immesso in rete e attraverso i social, diventa virale, cioè le menzogne di diffondono come virus.

ATTENZIONE, ma ATTENZIONE non alle fake news (quelle che contrastiamo con la nostra intelligenza e la ricerca indipendente attiva) bensì al SISTEMA. Esso per combattere tutto ciò, sta studiando un modo efficare per creare leggi contro le divulgazioni di pensiero e di notizie non autorizzate, reprimendo il libero pensiero e la libera espressione. Libertà che in Italia sono sancite dall'articolo 21 della nostra Costituzione. Così i mandanti di falsità, per combattere le falsità stesse, passeranno da eroi e noi berremo in futuro solo le notizie dai mass media controllati, accettando tutto come dogmi di fede senza poter replicare, opporci e ricercare noi la libertà. Eppure quando andavo a scuola io, mi veniva insegnato di approfondire, discutere e andare a fondo... Quanto sono cambiati i tempi nel giro di un ventennio...

ATTENZIONE PERCHE' NEI PROSSIMI ANNI POTREBBE INSTAURARSI UN REGIME DI CENSURA CHE NON HA NULLA A CHE VEDERE CON LA DEMOCRAZIA OCCIDENTALE ...

COLGO L'OCCASIONE PER RIMANDARVI ALL'ARTICOLO "CENSURA e FAKE NEWS" nella sezione COMPLOTTO GLOBALE

https://www.lupusinfabula.biz/443502867

UMORISMO VIRALE COME UN VIRUS. Nell'emergenza e nella disperazione, qualcuno in buona fede, cerca di strapparci un sorriso innocente. Un sorriso non è una terapia, ma un'ottima medicina per la nostra psiche.

DUBBI E INTERROGATIVI ...

 

10 aprile 2020

 

COSA C'E' CHE NON TORNA IN TUTTO CIO'?

COSA CI VIENE NASCOSTO ?

 

Mesi fa scrissi un articolo sulla pericolosità delle imminenti trasmissioni in 5g con tanto di preoccupazione da parte di medici e istituti di ricerca ...

www.lupusinfabula.biz/444072834

Ora forse stanno saltando fuori troppe coincidenze... Leggete un po' questi link... 

https://portalemisteri.altervista.org/blog/il-5g-ha-scatenato-epidemie-e-disastri/

https://ilsalvagente.it/2019/04/09/119-comuni-sperimentano-il-5g-allinsaputa-di-sindaci-e-cittadini/

Ora forse si parlerà di mero complottismo, di fake news o di coincidenze. In ogni caso se il fatto sussiste, la Magistratura dovrebbe indagare il Governo Italiano aprendo un'inchiesta e appurarando se vi siano o meno correlazioni fra il lockdown imposto (zero spostamenti, treni e aerei fermi -tranne quelli militari-), se il covid19 provoca il collasso respiratorio causato dal mancato scambio di ossigeno e altre sindomi neurologiche (affaticamento mentale, cefalee, disorientamento, epilessia) o se siano concause provocate dall'irraggiamento delle onde 5G e i test che stanno avvenendo proprio da inizio anno... Inoltre si dovrebbe indagare sul ritardo delle misure preventive quando già ad inizio gennaio vi furono i moniti di una possibile epidemia dichiarata dalla Cina e dai servizi segreti americani. 

Inoltre vi sono medici in prima linea stanno inziando ad affermare che hanno riscontrato parecchi pazienti con pochi sitomi influenzali, privi di febbre, ma con problemi neurologici. Poi il tampone eseguito per scrupolo "indica positivo" al COVID, ma ...

Essi non possono sbilanciarsi troppo nelle dichiarazioni, è comprensibile, ma le coincidenze sono troppo strane...

Nel frattempo in Italia le misure restrittive sono state prolungate fino al 3 maggio. Ci dicono che ci sono netti miglioramenti: molti guariti e meno individui che si ammalano. Fino a 2 giorni fa i morti nel mondo erano 65,000, oggi, due giorni dopo, sono 95,000 (sempre meno che non morti di infarto, di tumore o di incidenti stradali) 

Ma come diavolo vengono estrapolati questi dati ?

Nel Regno Unito vi sono stati diversi episodi di vandalismo nei confronti dei Mini ripetitori 5G.

Anche se i media corrono subito ai ripari difendendo le compagnie telefoniche per le impossibili correlazioni con il 5G, io dico: anche ad inizio 1900 l'entusiasmo per la scoperta della radioattività portò enormi affari: prima di studiarne i rischi per anni, vennero messi in commercio acqua radioattiva da bere, dentifricio, saponi e creme di bellezza. Per mesi e per anni vennero usati dalle classi più ricche. Solo dopo anni, improvvisi declini nello stato di salute e le numerose morti che si crearono, portarono al ritiro immediato di quei prodotti. All'epoca le notizie circolavano molto più lentamente. Solo negli anni '30 ci si rese conto del grave errore. 

Speriamo di non trovarci con un caso analogo: la salute di tutti e dei cittadini è la prima cosa a cui i singoli governi debbono badare. 

Per. chi fosse interessato ad approfondire tale argomento, rimando all' articolo: DENUNCIA NUCLEARE

https://www.lupusinfabula.biz/443284528

 

Aree a maggior contagio COVID19

Mappatura 5g molto ipotetica. Esistono o no correlazioni col covid-19? Il governo italiano dovrebbe fare chiarezza...

Fine o INIZIO di qualcosa di peggio?

 

Termino qui questo articolo. Potrebbe pericolosamente divenire enciclopedico.

° Spero come tutti che il mondo torni ad essere quello che era sebbene imperfetto. 

° Spero che le misure restrittive non vengano protratte oltre tempo e misura. Il distanziamento sociale imposto non deve diventare consuetudine e fobia per ogni malattia infettiva, poiché esisteranno sempre virus e superbatteri. 

° Spero che tutto ciò non sia un estremo rimedio oscuro per migliorare il mondo dividendoci, forzando le informazioni, inculcando terrorismo psicologico. Riequilibrare una società senza speranza con rimedi estremi, sarebbe comunque un gesto vile che non si discosta di molto da una futura tirannia unica mondiale. Quella di OMS, colossi farmaceutici e filantropi megalomani che vogliono apparire altruisti e generosi, ma la puzza di bruciato si sente, anche se siamo separati da un oceano. 

Inoltre da complottologo quale sono, mi auguro che la pandemia globale con dati non chiari e discordanti, non sia stata inscenata per incutere paura e generare i lockdown (accettati per l'esagerazione dei mass media che si sono focalizzati sopra tralasciando ogni altro argomento) al fine di avere campo libero nell'ultimare i ripetitori del tanto discusso 5G con poca gente in giro. Distogliere l'attenzione è sinonimo di voler eseguire qualcosa di poco chiaro. 

NASCONDORE GLI EFFETTI PERICOLOSI DELLE FREQUENZE 5G DA PARTE DEI GOVERNI, IMPLICA AUTOMATICAMENTE CONCUSSIONE IN REATO DI TENTATIVO DI PROCURARE DANNI E LESIONI A CITTADINI IGNARI E INNOCENTI. 

Prego gli Dei che non sia così o l'ira che potrebbe scatenarsi sarebbe incontenibile. 

Per approfondire il tema sulla pericolosità del 5G vi rimando all'articolo dedicato con il link:

https://www.lupusinfabula.biz/444072834

Per proseguire alla demolizione della menzogna sul COVID19 vi rimando al link di programma covid-19 :

https://www.lupusinfabula.biz/446020145

Stiamo tutti attenti. Seppur torbida, l'acqua tornerà limpida... E con questo chiudo... 

 

Simone 

E quindi, in maniera rispettosa, siamo liberi di non credere a molte teorie ed ipotesi che i media e il sistema ci offrono. E soprattutto di comunicarlo ad altre persone...

L'inventiva e la determinazione dell'Italia! Quanto durerà la vittoria prima che OMS, Big Pharma e il deep state si inventino un modo per screditare questi risultati? Per loro è contemplato solo il vaccino e la APP Immune, strumenti rischiosi ma molto redditizi...

https://youtu.be/XEVh1fUhtzs - dal canale IL complottologo

A Maggio 2020 gli altarini si scoprono...

https://youtu.be/dmTfg-7XM84 - dal canale informazione alternativa