MISTERI e SEGRETI dal MONDO

MENU ARGOMENTI tasto nero ⬇️

MISTERI e SEGRETI dal MONDO

MENU ARGOMENTI tasto nero ⬇️

Chi si oppone e combatte? Siamo 7,5 miliardi di individui. La quasi totalità è connessa ad un mega database e non sa di essere "spiata" in continuazione

GENERAZIONE 2000: SPIATI, CATALOGATI E SOLLECITATI APPOSITAMENTE.

 

Troppo poche persone capiscono la gravità del subdolo SISTEMA di controllo a cui siamo soggetti al giorno d'oggi.

Abitudini, segreti, vizi e sfizi, desideri, spostamenti, tendenze, valori biomedici, comunicazioni. Tutto viene salvato e archiviato.

Negli ultimi anni, il SISTEMA ha fatto leva su un grosso peccato umano: la VANITA'. Il nostro metterci in risalto, condividere e vantarci ci ha reso schiavi e frustrati.

Abbiamo aperto i nostri cuori e le nostre menti confidando i nostri segreti piu' intimi sui social networks, lasciando tracce indelebili di noi. E perdiamo ore preziose della nostra vita a "taggare" e replicare a infiniti commenti e discussioni spesse volte banali. Sorrido perchè per tutta la vita cerchiamo di convincerci di essere unici, finendo poi per emularci ed imitarci sempre seguendo mode e tendenze...

TUTTO CIO' CI STA FACENDO PERDERE IL CONTROLLO DELLA NOSTRA VITA. CI STA EGOISTICAMENTE FACENDO CHIUDERE IN NOI STESSI. LE PROSSIME GENERAZIONE SAPRANNO COMPORTARSI CON UN'ETICA E UNA MORALE "UMANA"? O SAPRANNO VIVERE EMOZIONI SOLO VIRTUALI ?

Non potremo mai sapere se tutte queste informazioni raccolte negli anni verrano mai usate contro di noi in futuro. Intendo dire, se diventassimo " persone scomode ", è probabile che software sofisticati, possano ricattarci, screditandoci e calunniandoci difronte ad altre persone pur di farci desistere dai nostri intenti. Algoritmi e intelligenze artificiali sapranno individuare ed escludere quindi le pecore nere che vanno controcorrente.

Non è già successo nella corsa politica di alcuni esponenti che hanno cercato di evidenziare questo problema? Non è forse già accaduto alla vita privata di VIP e di scienziati rovinando loro carriera e stabilità familiare?

Intendo dire a chi ricerca sempre la verità tramite approfondimenti personali. Chi esegue ricerca indipendente, chi non ci sta ad essere trattato come una cavia in fase di studio/osservazione.

Il SISTEMA ci spia da decenni. E' vero. Molto spesso viene fatto passare per controlli ai fini di sicurezza e ordine pubblico. Molto spesso viene fatto per politiche commerciali e per invogliarci ad indebitarci e a scegliere un acquisto anzichè un altro.

Però non siamo vittime innocenti. Siamo andati incontri a tutto ciò a braccia aperte. Abbiamo sempre negato e deriso chi in questi anni ci abbia messo in allarme. I mass media e il web hanno prontamente censurato e screditato tali persone additandole come persone instabili,  depresse o affette da  altre patologie neuropsichiatriche.

E noi cosa abbiamo fatto ?

Finta di niente. Abbiamo continuato a calvalcare l'ottimismo del consumismo sfrenato. Abbiamo incoraggiato e permesso di catalogarci, di scrivere e postare i nostri piu' oscuri segreti, che non avremmo mai nemmeno proferito ad un prete in un confessionale. Abbiamo ceduto alle lusinghe hi-tech inabissandoci sempre più nella credenza che essere connessi sia una forza che ci darà opportunità di emergere e farci conoscere. Siamo tutti perbenisti, illusi che tutto andrà sempre per il meglio e disinteressati al resto del mondo. Stiamo perdendo il sano altruismo, il contatto umano, la solidarietà. Siamo sempre piu' pigri e viziati da overdosi di finto benessere tecnologico. Tutti viviamo ormai toccando e controllando il cellulare centinaia di volte al giorno senza rendercene conto! 

E la nostra memoria? Dobbiamo appuntarci tutto, programmare ogni evento , e nonostante ciò siamo frustrati se qualcosa va storto rispetto ai nostri piani. 

Il progredire della scienza e dello svuiluppo ha sempre un rovescio della medaglia.

I pro sono maggiori confort, contatti, attività e tempo libero. I contro sono che non siamo piu' padroni della nostra indentità e dei nostri pensieri. La nostra libertà e la nostre salute fisica e mentale sono a rischio! 

Siamo sempre più stressati da troppi input che il nostro cervello fatica a gestire e il nostro corpo è bombardato continuamente da frequenze e radiazioni dannose. Cellulare sempre addosso e molti persino nel letto durante il sonno !

( smog elettromagnetico: leggere articolo: " 5G WIFI WARNINGhttps://www.lupusinfabula.biz/444072834

Non ci credete? Proseguite nella lettura e capirete ...

1998. Un grande film, uno fra i primi che abbia apertamente evidenziato il tema dello spionaggio di cittadini incensurati.

Piano piano, tutti i dati raccolti su di noi, delineano un profilo perfetto che potrebbe essere replicato e usato a livello criminale. Se il SISTEMA volesse, la nostra persona potrebbe risultare a 1,000 km da dove siamo in realtà con le nostre impronte registrate che abbiamo registrato per sbloccare i cellulari. Telecamere, foto carpite, valori biometrici, impronte digitali, etc... tutto potrebbe essere usato per "salvarci" tecnicamente. Potrebbe essere usato anche per rovinarci e farci scomparire.

Dati sensibili: Quante volte abbiamo sentito che sono stati "hackerati" ? Non sono i dati anagrafici e le utenze a preoccuparci, ma le nostre tendenze, i nostri usi e costumi, le nostre abitudini.

Gli hakers sono tutti criminali, terroristi o genii annoiati? Nessuno è reclutato e pagato a dovere da agenzie governative e non per carpire i nostri dati? Siamo sicuri che le frodi avvengano raramente?

TECNICHE - PROVE EVIDENTI CYBERSPIONAGGIO

 

Molti penseranno ch'io sia noioso, negativo e illuso sul fatto di provare a mettere in guardia la gente su certi temi scottanti, ma non posso esimermi dal farlo ... Analizzerò quel poco che so con voi su come siamo tutti controllati ...

 

* IMPOSSIBILITA' DI RIMUOVERE LE BATTERIE DAI NUOVI DEVICES: chiunque veda in ciò solo un voler spingere a sostituire sempre piu' spesso smartphones e tablets, sbaglia. Con o senza SIM CARD, i nostri irrinunciabili "cell" ci geolocalizzano, anche se la modalità aereo è inserita.

* ATTIVAZIONE IMPROVVISA E INVOLONTARIA DI SINTESI VOCALE MOTORI DI RICERCA: chiunque veda in ciò un errore stupido di software, si sbaglia. Essi si attivano nelle nostre immediate vicinanze e se osserviamo il testo maltradotto o la ricerca effettuata, troviamo una parola "sensibile" appena pronunciata mentre parlavamo con qualcuno. Una parola "chiave" di nostro interessa riferita ad un tema importante. Esempio: 5G, mafia, nome di politici, nomi di proprietari di app e software, parole come vaccini, cancro, covid-19 ... come mai?!? 

* CONSENSI: accetti che tale app o software possa accedere ai tuoi contenuti multimediali? (foto, rubrica, agenda, video, etc) ovvio se no non possiamo utilizzare il programma! Soffermiamoci sul significato in sé... Qualcuno può quindi eseguire UPLOAD dei nostri dati e gli abbiamo detto: CERTO, FAI PURE!

* NUOVI DEVICES RISCHIOSI: gli ultimissimi arrivi sul mercato hanno la geolocalizzazione non piu' DISINSERIBILE ! I cloud sono hard disk remoti che conservano per noi i nostri dati per riaverli sempre disponibili. Un bel servizio che però non ci assicura che non vengano sfruttati da ditte terze con fini oscuri che vanno ben oltre il push marketing...

* TRACCIATURA DI MAIL PERSONALI, REGISTRAZIONE DI MESSAGGI, TELEFONATE E SPOSTAMENTI TRAMITE GEOLOCALIZZAZIONE.

* MALWARE, TROJAN VIRUS, SPAM, PROPOSTE COMMERCIALI, TEMI RICORRENTI NEGLI ARGOMENTI DI NOSTRO INTERESSE CHE SI RIPROPONGONO A NOI CICLICAMENTE.

* SOSTITUZIONE DI VECCHI DOCUMENTI DI IDENTITA' CON FORMATI ELETTRONICI E RILEVAZIONE DI IMPRONTE. "SIAMO SCHEDATI" NON E' UNA FRASE AD EFFETTO SU CUI IRONIZZARE PERCHE' E' COSI. AL PRIMO POSSIBILE REATO O ERRORE NON SIAMO PIU' INCENSURATI. SE TALI IMPRONTE FOSSERO HACKERATE E POSIZIONATE SU UNA SCENA DI UN CRIMINE, SAREBBE DURA DIMOSTRARE IL CONTRARIO, NO?

* RICONOSCIMENTO DEI VOLTI (FACCIALE) TRAMITE SOFTWARE A.I. NEI CENTRI COMMERCIALI E GRANDI AREE URBANE AI NOSTRI DATI SENSIBILI, FINALMENTE QUALCUNO PUO' ASSOCIARE IL NOSTRO VOLTO. SEMPRE PIU' TELECAMERE INSTALLATE PER FINI DI PUBBLICA SICUREZZA/ANTITERRORISMO. QUI LA PRIVACY NON LA INVOCHIAMO PIU' ?!?

* RACCOLTA DI DATI CLINICI, BIORITMI E VALORI DI SALUTE TRAMITE BRACCIALETTI ELETTRONICI/OROLOGI ALLA MODA, UTILI PER FITNESS E SPORT VARI. TUTTO VIENE REGISTRATO E UN DOMANI QUANDO STIPULEREMO UNA QUALSIASI POLIZZA FACCIAMO ATTENZIONE A COSA DICHIARIAMO... DI NOI IN RETE SI SA GIÀ TUTTO... 

* IPOTESI AL VAGLIO: INOCULARE NANOSENSORI HI-TECH SU VETTORI VACCINALI O CHIP SOTTOCUTANEI NEI PROSSIMI ANNI PER CONTROLLARE GLI INDIVIDUI SOLLECITANDOLI AD AZIONI / PENSIERI CONFORMI AL SISTEMA CHE SI VUOLE IMPORRE

* WEBCAM FRONTALI DI PC, SMARTPHONE, TABLET E TV SONO  SICURI? CHI CI GARANTISCE CHE NON SI ATTIVINO IN SILENZIO DA REMOTO A RANDOM PER CONTROLLARCI, SCANNERIZZARE IL NOSTRO VISO E CAPIRE DOVE ABITIAMO E IN QUALI CONDIZIONI VIVIAMO? LE CHAT LIVE SONO SICURE O UNA VOLTA SPENTE SI RIATTIVANO DA SOLE IN STANDBY ?!?

* TV SMART INTERATTIVI CON CONNESSIONI WIFI E MOTORI DI RICERCA CHE POTREBBERO ESEGUIRE LE STESSE FUNZIONI MENZIONATE SOPRA. AGGIUNGIAMO I MESSAGGI SUBLIMINALI DI SPOT TELEVISIVI CREATI AD HOC PER INVOGLIARCI ALL'ACQUISTO DI BENI NON INDISPENSABILI. NON E' STANDARD MARKETING. E' UNA VOLONTA' PRECISA DI SPINGERCI AD ACCUMULARE SCORTE, AD INDEBITARCI, A FARCI PENSARE E SOGNARE OBBIETTIVI INTERESSANTI, MA CHE MAGARI NON AVREMMO MAI DECISO DI SPINGERCI AD OSARE O REALIZZARE.

* CONSOLE E VIDEOGIOCHI: Inebrianti, emozionanti, violenti ed eccitanti, al limite della legalità per farci evadere dalle nostre frustrazioni e costrizioni quotidiane. Diventano un'altra schiavitu' a cui difficilmente rinunciamo. 2/3 ore di gioco riusciamo quasi sempre a trovarle; troviamo ancora mezz'ora per una sana lettura prima di coricarci la sera o per un film in famiglia? O preferiamo giocare eccitati rovinando così inconsapevolmente la qualità del nostro sonno, della nostra salute e degli equilibri sociali ? ( idem per l'uso del cellulare prima di coricarsi: come mai in quest'ultimo decennio sono cresciute patologie legate al cattivo sonno e il ricorso ad ansiolitici, integratori e psicofarmaci per dormire? )

* ABOLIZIONE DENARO CONTANTE: Con motivazioni sociali sensibilizzate ( lotta all'evasione fiscale, praticità ed esclusione di possibile contaminazione da coronavirus - cosa che oggi è molto sentita ma con il maneggio del denaro si è sopravvissuti per 2,000 anni... - )

Il problema è che nel caso non diventassimo piu' utili e scomodi al SISTEMA, ci potrebbero azzerare il conto corrente e congelare i nostri risparmi in qualsiasi momento con 1 click. La privacy è sempre stata violata in qualunque SISTEMA INFORMATICO: può essere voluto dal SISTEMA stesso o da attacchi cyberterroristici.

NOTIZIA IMPORTANTE: Decenni fa le coppie facevano all'amore molto più di frequente rispetto a quelle odierne nonostante la vita fosse più dura e vi fosse meno agio! 

I CELLULARI E LA TECNOLOGIA SONO DIVENUTI MORBOSAMENTE INDIVISIBILI DA NOI. SE USCENDO PER UN PAIO DI ORE DIMENTICHIAMO QUALUNQUE COSA (ombrello, occhiali da sole, lista spesa, etc) SOPPORTIAMO, MA SE DIMENTICHIAMO IL TELEFONO? TRAGEDIA NERA ...

SIAMO SEMPRE PRONTI A MENEGGIARLO E CONTROLLARLO ORMAI CENTINAIA DI VOLTE AL GIORNO SENZA CHE CE NE RENDIAMO CONTO. E' POTENTISSIMO, ESSO SA TUTTO DI NOI. ESSO È DIVENUTO UNA PARTE DI NOI! 

ANCHE IL NOSTRO CANE CONOSCE OGNI NOSTRO SEGRETO, MA SI FA GLI AFFARI SUOI E NON CI TRADIREBBE MAI.

Ripeto, la colpa è nostra. Siamo scivolati in questa schiavitu' lentamente senza rendercene conto e anche ora che ne parlo, immagino già le reazioni di sgomento additandomi come un paranoico che esagera e un complottista. La storia della nostra civiltà si è sempre basata su inganni e cospirazioni, doppi e tripli giochi, quindi perchè non vagliare questo momento storico come tale?

"TANTO BASTA SAPERSI CONTROLLARE" mi viene energicamente contestato. 

"AH SI?!?" quando torniamo in noi stessi e ci allontaniamo dalla discussione il brutto è che in cuor nostro sappiamo che non possiamo più fare a meno di inoltrare barzellette, immagini porno, taggare uno, controllare lo stato e il profilo dell'altra... 

INTORNO A NOI, SEMBRA CHE TUTTO SI TRASFORMI IN UN ESPERIMENTO ECONOMICO-SOCIALE DOVE SPENDIAMO ORE A CUORISARE SUI PROFILI ALTRUI, PERO' NON RIUSCIAMO A TROVARE 15 MINUTI PER CONCENTRARCI A LEGGERE ARTICOLI IMPORTANTI SULLA REALTA' CHE CI CIRCONDA !!!

Eppure conosco diverse persone che per scelta utilizzano ancora vecchi cellulari non evoluti e hanno deciso di non iscriversi sui social netework.

Come per eliminare le possibili tentazioni. La VANITA' non è solo femmina. La VANITA' è umana !

Non resistiamo dal commentare, vantarci, pavoneggiarci e tenetare di migliorare la nostra posizione e la visione che gli altri possono avere di noi. Il prossimo passaggio sarà indottrinarci e farci comportare e pensare il piu' possibile nella stessa maniera. Il SISTEMA vorrà uniformarci nei prossimi decenni...

Noi non ce la faremo, spero che riusciremo a salvaguardare la prossima generazione da questi rischi affinchè loro possano spezzare questi vincoli e vivere piu liberi.

 

SHHHT, ORA ZITTI ZITTI, SIAMO OSSERVATI ...

Pericolose ammissioni...

https://youtu.be/yIq1xRFTtK4 - dal canale bioblu

Siete pronti per queste prospettive?

https://youtu.be/NoVxL7YeTpI - dal canale di Dino Tinelli

RICONOSCIMENTO FACCIALE

Il 5G servirà a potenziare anche questo...

RASSICURAZIONI

RISVEGLIAMOCI ! 

- Non sto chiedendo al mondo di smettere di fare ciò che ormai ha preso l'abitudine di fare.

- Non chiedo altro che ogni persona che leggerà questo articolo, rifletta attentamente sul futuro della prossima generazione, valutando molto bene se mettere in mano smartphones e tablet ai propri figli.

- Noi ormai ci siamo dentro fino al midollo e come una droga non riusciremo a rinunciarvi, ma forse possiamo ancora salvare il futuro dei piu' piccoli, spiegando loro ripetutamente a cosa andranno incontro se sceglieranno di mettere in rete loro stessi e seguire la moda e la massa.

----- Eppure qualcuno ce l'ha fatta a staccarsi da tutto ciò scegliendo di riprendere in mano la propria vita cambiando radicalmente la propria esistenza. Una scelta difficile per poter riprendere in mano la serenità interiore e imparare a sentirsi vivi e non piu' oppressi dai vincoli che il mondo moderno impone. Apprezzo coloro che hanno avuto il coraggio di allontanarsi dalla società consumistica e perennemente bombardata da troppe informazioni (vere e false). Costoro hanno deciso di vivere nella natura, ripercorrendo le radici e le nostre origini, formando famiglie patriarcali allargate.

Famiglie non basate su concetti individualistici ed egoistici, ma unite in realtà, difficoltà, sogni e speranze per sopravvivere insieme, lontane dal caos, dall'inquinamento e dallo stress. -----

...UN RITORNO ALLE ORIGINI, UN RITORNO ALLA TERRA, FORSE QUESTO IDEALE CI SALVERA'...

 

Un esempio qui sotto per voi ...

 

 

Simone Merlo

aprile 2020

"Alaskan Bush People", serie tv sky in onda col titolo: "Una famiglia fuori dal mondo". Un programma molto seguito che insieme ad altri del genere, fa riflettere su come a volte la temperanza, l'astuzia e il sacrificio possano garantire una vita dura ma piu' soddisfacente senza tecnologia hi-tech, caos, inquinamento e schiavitu' dei social. Un'esistenza genuina nella natura come lo fu per tutti fino a qualche decennio fa ... Tempi duri, tempi pieni di difficoltà e sacrifici, ma tempi in cui si apprezzava ogni singolo giorno, ogni singolo gesto umano.